Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 10:50

Pallavolo - Altamura, esonerato Volpicella

Costa caro al tecnico barese la sconfitta di domenica contro il Rivergaro, capolista della serie A2 femminile. Al suo posto ingaggiato il brasiliano Marasciulo
Costa cara la sconfitta di domenica contro la capolista Rivergaro (3-0) al tecnico dell'Altamura, il barese Gianni Volpicella. Da oggi non è più l'allenatore della squadra murgiana. La società lo ha esonerato ed ha già ingaggiato il sostituto, il brasiliano Mauro Marasciulo. «La società ringrazia Volpicella per l'impegno di questi mesi, rimarrà infatti invariata la stima per il professionista e l'uomo - ha commentato il direttore sportivo, Pippo Laterza -. Adesso è però necessario dare un impulso, nuovi stimoli alla squadra già dall'inizio del girone di ritorno».
Nella gestione-Volpicella l'Altamura ha raccolto 9 sconfitte ed 8 vittorie (oltre a due vittorie e due sconfitte in Coppa, con l'amara eliminazione della settimana passata dal Busto Arsizio). In campionato l'Altamura occupa un anonimo ottavo posto. L'obiettivo stagionale è l'accesso alla zona play-off (2ª, 3ª., 4ª, 5ª classificata). L'esonero è giunto comunque inatteso nell'ambiente perché la squadra ha avuto diverse vicissitudini, soprattutto per gli infortuni (ultimo quello "pesante" della brasiliana De Moraes).
Marasciulo, nato 43 anni fa a Rio de Jainero, in Brasile, è in Italia dal 2000, quando allenò il Vicenza di A1. Per le due stagioni successive passò al Padova di A2, per poi tornare nel 2003 a Vicenza. L'anno scorso ha allenato il Tortolì poi salito in A1, dov'è rimasto fino all'esonero avvenuto due mesi fa. Da martedì pomeriggio sarà ad Altamura. Mercoledì già la prima panchina: la squadra pugliese ospita al PalaBaldassarra la seconda in classifica, Original Marines Arzano, nel turno infrasettimanale valido per la 4ª giornata di ritorno (ore 20.30). È per questo che Laterza ha colto l'occasione per rinnovare l'invito alle giocatrici «a dare il massimo, specie in un momento di cambiamenti come questo». Una curiosità. Marasciulo è il tecnico che l'anno scorso, alla guida del Tortolì, rovinò la festa proprio all'Altamura, sconfitta nei play- off promozione dopo una regular season costantemente alle spalle del Santeramo. Nell'ambiente ora tutti sperano che il tecnico sudamericano possa restituire quello che ha tolto l'anno scorso...
Onofrio Bruno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione