Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 12:22

Via Barreto e Almiron Bari, ipotesi Forestieri

BARI - Alla fine Angelozzi ce l’ha fatta ad evitare le buste con l’Udinese per Barreto: l’attaccante torna in Friuli per tre milioni e partirà a breve per il ritiro con la squadra di Guidolin, che sarà impegnata ad agosto nei preliminari di Champions. Tre milioni in cassa fanno comodo alla società barese alle prese con un bilancio pesante. La stessa Udinese potrebbe prestare il funambolico attaccante esterno, a metà con il Genoa. Buste evitate anche per Almiron, tornato alla Juve a costo zero. Gillet verso Siena
Via Barreto e Almiron Bari, ipotesi Forestieri
BARI - Alla fine Angelozzi ce l’ha fatta ad evitare le buste. Ieri mattina, dopo l’ennesimo faccia a faccia con Gino Pozzo, il d.s del Bari ha finalmente trovato l’accordo con l’Udinese per Barreto: l’attaccante torna in Friuli per tre milioni e partirà a breve per il ritiro con la squadra di Guidolin, che sarà impegnata ad agosto nei preliminari di Champions. Tre milioni in cassa fanno comodo alla società barese alle prese con un bilancio pesante. Salvatore Masiello, invece, resta per il momento a Bari. Probabile che il giocatore cambi aria prima della chiusura di fine agosto.

Ma la ghiotta novità è che dalla stessa Udinese potrebbe contestualmente arrivare in prestito Forestieri, 21 anni, funambolico attaccante esterno, a metà con il Genoa, che il club friulano ha girato a gennaio scorso all’Empoli (17 presenze e 3 gol). Fernando Martin Forestieri, argentino naturalizzato italiano (i genitori hanno origini siciliane), era stato inserito da Torrente nella lista di preferenze consegnata alla società. Il nuovo allenatore lo aveva avuto ai suoi ordini nel 2007 quando la Primavera del Genoa vinse il Torneo di Viareggio. Nella stessa stagione Gasperini lo fece esordire in serie B. Successivamente Forestieri ha militato nel Siena, poi a Vicenza, Malaga e Udinese. In Argentina il suo soprannome era “El topa”, la scavatrice. La trattativa è ben avviata, c’è anche il benestare del giocatore, ma non si può ritenere ancora conclusa. L’Udinese potrebbe girare al Bari anche il portiere Zlamal, 25 anni, attualmente allo Slavia Praga, che si giocherebbe la maglia di titolare con Lamanna.

Buste evitate anche per Almiron, tornato alla Juve a costo zero, ma il Bari si è liberato di un giocatore che aveva altri due anni di contratto: al lordo, 4,8 milioni. Mica male.

Un’altra trattativa in dirittura d’arrivo è quella con il Siena per Gillet. Angelozzi vorrebbe inserire nella trattativa il giovane attaccante Sansone. Con Perinetti se ne riparlerà la prossima settimana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione