Cerca

Tennis, la pugliese Vinci  supera il turno al torneo di Wimbledon

LONDRA – La 28enne tarantina, numero 30 Wta, si è imposta per 7-5 6-2, in un’ora e venti minuti di partita, sulla russa Vera Dushevina, numero 48 Wta. L’azzurra è stata brava nel primo set dove si era trovata in svantaggio per 1-4 e per 2-5: a quel punto ha infilato un parziale di undici giochi a due che l’ha proiettata dritta dritta al secondo turno. Prossima avversaria per la pugliese la canadese Rebecca Marino: tra le due non ci sono precedenti.
Tennis, la pugliese Vinci  supera il turno al torneo di Wimbledon
LONDRA – La 28enne tarantina, numero 30 Wta, si è imposta per 7-5 6-2, in un’ora e venti minuti di partita, sulla russa Vera Dushevina, numero 48 Wta. L’azzurra è stata brava nel primo set dove si era trovata in svantaggio per 1-4 e per 2-5: a quel punto ha infilato un parziale di undici giochi a due che l’ha proiettata dritta dritta al secondo turno. Prossima avversaria per la pugliese la canadese Rebecca Marino: tra le due non ci sono precedenti. 

Nulla da fare, invece, per Camila Giorgi, che al primo tentativo aveva centrato la qualificazione al tabellone principale: la 19enne di Macerata, numero 172 del ranking Wta, all’esordio nel suo primo main draw Slam della carriera, ha ceduto per 6-2 6-1, in cinquantuno minuti di gioco, alla bulgara Tsvetana Pironkova, 32esima testa di serie e semifinalista a Wimbledon dodici mesi fa. Per il resto, nessuna sopresa dai big: in campo maschile avanzano Djokovic e Federer rispondo alla grande a Nadal, mentre tra le donne non steccano la numero uno Wozniacki, Azarenka e Serena Williams, che dopo aver battuto la Rezai si concede anche qualche lacrima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400