Cerca

Calcio / Serie B - Bari - Catanzaro 1-1

Per la squadra ospite allo stadio "San Nicola" nel primo tempo al 34° minuto ha realizzato Myrtaj. Ha riequilibrato l'incontro - al 41° del secondo tempo - Santoruvo. Nella 22ª giornata del campionato, il Verona batte il Torino e si porta al terzo posto in classifica • Tutti i risultati
- Classifica in movimento per le posizioni subito a ridosso della capolista Genoa. Al «Bentegodi» il Verona vince 2-0 sul Torino e scavalca proprio i granata portandosi al terzo posto solitario. Le reti per gli scaligeri sono del «gioiello» Behrami al minuto 41, raddoppio di Cossu all'85. Al 25' il Torino ha mancato la rete del possibile vantaggio con un rigore calciato fuori dall'attaccante Marazzina. Debutto incolore per il portiere Berti nella squadra di Ezio Rossi, tecnico sempre più in bilico. Splendida vittoria esterna del Cesena che con il 2-0 al «Rocco» contro la Triestina si porta adesso all'ottavo posto. Le reti per i romagnoli di Bernacci al 2' e di Piccoli all'82'. «Colpo» esterno anche per il Pescara. La formazione abruzzese vince sul difficile campo del Piacenza per 1-0. Decisiva la rete di Antonini al minuto 31.
Ternana e Vicenza non vanno oltre l'1-1 nella sfida giocata in Umbria. Vantaggio degli ospiti veneti al 46' con Cherubini, al 54' ancora in gol Frick (ottavo centro in campionato per il centravanti lussemburghese). Vittoria in extremis per il Treviso di Bepi Pillon, ancora in serie positiva. I biancocelesti vincono 1-0 sulla Salernitana con rete del giovane Dall'Acqua (secondo centro stagionale) a sette minuti dallo scadere. Tre punti preziosi per l'Albinoleffe che vince, seppur di misura, sul Venezia del debuttante Glerean. Rete decisiva di Araboni al 37'. Ascoli ed Empoli si dividono la posta in palio. Al «Del Duca» termina 1-1: alla rete per i toscani con Almiron al 3', ha fatto seguito il punto di Capparella al 50'.
Identico score anche in Bari-Catanzaro. Al «San Nicola» ospiti calabresi in vantaggio al minuto 34 con il nuovo arrivo Myrtaj, pareggio di Santoruvo a cinque minuti dal termine. E finisce 1-1 anche in Catania-Arezzo. Al «Cibali» è il neo rossoblù Serafini a sbloccare il punteggio al 32', il pareggio dei toscani è del veterano Torricelli (prima rete nel torneo cadetto) al 52'. Nell'anticipo di venerdì sera, la capolista Genoa non è andata oltre uno scialbo 0-0, al «Ferraris» contro il Modena. Domani il turno numero ventidue del campionato cadetto si completa con la gara dello «Scida» (calcio d'inizio alle 20,45) tra il Crotone padrone di casa ed il Perugia, secondo in graduatoria, a ben otto punti dalla squadra dell'ex Cosmi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400