Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 07:18

Il Cras Taranto sconfitto a Schio in gara3 scudetto

SCHIO - Niente da fare. Schio si conferma tabù per il Cras Taranto. In gara 3 della finale scudetto di basket femminile, le ragazze di Ricchini subiscono una sconfitta (65-60), a poche ore dalla battuta d'arresto in gara2 (63-62). Alle pugliesi non resta che vincere la quarta partita, in programma domenica 8 maggio alle ore 18,30 (diretta su Rai Sport 2) sul parquet di casa per costringere le avversarie alla bella, da giocare eventualmente a Schio mercoledì 11 maggio alle ore 20,30
Il Cras Taranto sconfitto a Schio in gara3 scudetto
FAMILA WUBER SCHIO-CRAS TARANTO 65-60

FAMILA WUBER SCHIO: Cohen 12, Masciadri 7, Erkic 11, Macchi 18, McCarville 4; Moro 5, Pastore, Ramon ne, Nadalin 4, Yacoubou 4. All. Orlando.
CRAS TARANTO: Wambe 11, Siccardi 2, Greco 20, Young 12, Godin 11; Gianolla, Mahoney 4, Montagnino 4, Giauro, Dacic. All. Ricchini.
ARBITRI: Bartoli di Trieste e Rudellat di Nuoro.
PARZIALI: 23-19, 29-27, 42-36, 65-60.
NOTE: T2 Schio 15/40, Cras 22/51; T3 Schio 7/20, Cras 3/11; TL Schio 14/15, Cras 7/15.

SCHIO - Niente da fare. Schio si conferma tabù per il Cras Taranto. In gara 3 della finale scudetto di basket femminile, le ragazze di Ricchini subiscono una sconfitta (65-60), a poche ore dalla battuta d'arresto in gara2 (63-62). Nel finale le venete compiono lo scatto finale, soprattutto grazie all'israeliana Cohen. Con la serie adesso sul 2-1 (68-61 per le ioniche al PalaMazzola in gara1), alle pugliesi non resta che vincere la quarta partita, in programma domenica 8 maggio alle ore 18,30 (diretta su Rai Sport 2) sul parquet di casa per costringere le avversarie alla bella, da giocare eventualmente di nuovo a Schio mercoledì 11 maggio alle ore 20,30. Conquista lo scudetto dell’80° campionato italiano la squadra che firma tre vittorie.

RICCHINI: «UNA PROVA INCOMPLETA» - «Onore al Famila, che ha imposto i suoi centimetri e la brillante prova di Cohen. Da parte nostra abbiamo pagato scelte d’attacco sbagliate ed una stanchezza che non ci ha permesso di essere lucidi per questi quaranta minuti, dopo la difesa intensa dei primi tre parziali. Eppure non abbiamo mai mollato e crediamo di riportare la serie a Schio con la quinta partita decisiva». Roberto Ricchini analizza lucidamente la sconfitta del Pala Campagnola. Il tecnico del Cras però lancia il cuore oltre l’ostacolo, riaccendendo subito la sua squadra in vista dell’ultima sfida della finale scudetto del PalaMazzola: «Io spero che la squadra possa ritrovare le energie psicofisiche per rimettere in parità la sfida e poi giocarsi tutto a Schio, dove voglio esserci l’11 maggio». 

L’AGENDA DELLA FINALE - Gara-1: Cras-Famila Schio 68-61; gara-2 Famila Schio-Cras 63-62; gara-3 Schio-Taranto 65-60; gara-4, Taranto-Schio, domenica 8 maggio alle ore 18,30 (diretta su Rai Sport 2). Eventuale gara-5 Schio-Taranto, mercoledì 11 maggio alle ore 20,30. Vince lo scudetto dell’80° campionato italiano di basket femminile la squadra che firme tre vittorie.

PARTE LA PREVENDITA PER GARA-4 - Prosegue la prevendita per gara-4 della finale-scudetto Cras-Famila Schio, che si terrà domenica 8 maggio alle 18,30 al PalaMazzola. Queste le modalità per l’acquisto dei tagliandi. Prezzo ridotto a 4 euro garantito ai possessori degli abbonamenti, che in questo caso, sino a sabato mattina, potranno esercitare il diritto di prelazione nell’acquisto del proprio tagliando. I titolari dell’abbonamento potranno acquistare il biglietto ridotto previa ed obbligatoria presentazione, presso la sede del Cras sita al PalaMazzola (ingresso via Venezia), della propria tessera di abbonamento, che consentirà di occupare il proprio posto personale sulle tribune dell’impianto. Solo per i possessori dell’abbonamento L’Amico Cras, l’ingresso è gratuito con il diritto di godere del posto abituale in tribuna.

Biglietto ridotto a 4 euro anche per over 65, studenti, studenti universitari e militari. La prevendita è praticabile presso la segreteria del Cras, sita presso il PalaMazzola (ingresso via Venezia), in orario di ufficio: 17,30-20; 10.30-13. Infotel: 0997797246. Biglietti acquistabili, solo a taglio “intero”, anche presso il Royal Bar di viale Virgilio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione