Cerca

La tarantina Vinci passa al terzo turno nel torneo di Madrid

MADRID - Al «Mutua Madrid Open», torneo Wta di categoria «Premier Mandatory» dotato di un montepremi di tre milioni e mezzo di euro in corso sui campi in terra battuta della Caja Magica di Madrid, in Spagna, la 28enne tennista tarantina, reduce dal trionfo nel torneo di Barcellona, ha liquidato per 6-2 6-2, in un’ora ed un quarto di gioco, la russa Kleybanova. La Vinci, alla settima partita vinta consecutivamente, affronterà al terzo turno la cinese Na Li
La tarantina Vinci passa al terzo turno nel torneo di Madrid
MADRID (SPAGNA) – Dopo Francesca Schiavone, vincitrice ieri del derby con Sara Errani, anche Roberta Vinci si è qualificata per il terzo turno del «Mutua Madrid Open», torneo Wta di categoria «Premier Mandatory» dotato di un montepremi di tre milioni e mezzo di euro in corso sui campi in terra battuta della Caja Magica di Madrid, in Spagna. La 28enne tennista tarantina, reduce dal trionfo nel torneo di Barcellona, ha liquidato per 6-2 6-2, in un’ora ed un quarto di gioco, la russa Alisa Kleybanova, ribadendo l’esito dell’unico precedente confronto diretto disputato lo scorso anno al primo turno degli Internazionali Bnl d’Italia. La Vinci, alla settima partita vinta consecutivamente, affronterà al terzo turno Na Li. La cinese, ottava testa di serie, ha sconfitto la ceca Iveta Benesova per 6-1 6-4. Ottavi fatali, invece, per Vera Zvonareva: la russa, seconda forza del seeding, si è arresa per 6-1 6-4 alla ceca Petra Kvitova, numero 16 del tabellone, che approda così ai quarti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400