Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 01:19

Pallamano maschile Conversano-Bologna la finale scudetto

CONVERSANO - I baresi conquistano un posto per l'ultimo atto del campionato italiano di pallamano maschile battendo il Bolzano anche nella gara di ritorno. Dopo il successo in trasferta (24-25), si ripetono davanti al proprio pubblico con un inizio di ripresa bruciante. Finisce 28-25. Ora l'ultimo atto contro il Bologna (eliminato il Fasano) per cercare di riconquistare il tricolore
Pallamano maschile Conversano-Bologna la finale scudetto
Conversano – Bozen 28–25 (13-13 nel primo tempo) 

Conversano: D’Alessandro, Tsilimparis, Maione 4, Sperti, DiLeo 6, Maretic 4, Filipuzzi, Di Maggio, DiCeglie, Gaeta 5, Radovcic 5, Tarafino 3, Jurina, Marrochi 1. All. Trillini.
Bozen: Dollinger 2, Querin 1, Gufler 6, Obrist, Innerebner 7, Oberkofler, Pitscheider, Pircher 6, Carapina, Sporcic 3, Waldner, Widmann, Kusstatscer, Pobitzer. All. Milos.
Arbitri: Alperan – Scevola.

CONVERSANO - È finale. Il Conversano conquista un posto per l'ultimo atto del campionato italiano di pallamano maschile battendo il Bolzano anche nella gara di ritorno. Dopo il successo in trasferta (24-25), i baresi si ripetono al PalaSangiacomo, davanti al proprio pubblico, grazie a un inizio di ripresa bruciante. Gli avversari, in partita nel primo parziale, non riescono più a recuperare. Anzi, devono cedere davanti alla forza dei pugliesi.  Finisce 28-25. Ora l'ultimo atto contro il Bologna (eliminato il Fasano) per cercare di riconquistare il tricolore. Partita di andata in Emilia martedì prossimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione