Cerca

Valencia, «pattini d'oro» per foggiana Turchiarelli

di RAFFAELE FIORELLA
Una nuova importante affermazione per la atleta foggiana. Dopo essersi classificata prima nella gara femminile che ha fatto da cornice alla Maratona di Treviso, la 27enne pattinatrice foggiana, Giovanna Turchiarelli dell’Alessi World Team, si è imposta nella prima prova della World Inline Cup 2011, la Coppa del Mondo del pattinaggio in linea. Prima prova che si è disputata a Valencia, in Spagna
Valencia, «pattini d'oro» per foggiana Turchiarelli
di RAFFAELE FIORELLA

Giovanna Turchiarelli ha cominciato il nuovo anno agonistico come aveva terminato quello vecchio: vincendo. Dopo essersi classificata prima nella gara femminile che ha fatto da cornice alla Maratona di Treviso, la 27enne pattinatrice foggiana, dell’Alessi World Team, si è imposta nella prima prova della World Inline Cup 2011, la Coppa del Mondo del pattinaggio in linea. Prima prova che si è disputata a Valencia, in Spagna. L’atleta dauna, laureatasi campionessa del mondo ad ottobre dello scorso anno, spuntandola sulla colombiana Cecilia Baena, ha trionfato nella gara spagnola precedendo due avversarie molto quotate: la neozelandese Nicole Begg e la danese Sara Bak. 

L’unico neo della trasferta a Valencia è stato che, nella parte finale della gara, in una fase concitata di fuga, la pattinatrice foggiana si è fratturata un dito della mano destra. A parte lo spiacevole incidente finale, la gara spagnola è stata molto positiva, in quanto ha dato un’ulteriore conferma del valore della campionessa del mondo in carica della specialità in linea, che sta dimostrando di aver meritato a pieno il titolo iridato e lo sta difendendo con onore. 

All’esordio stagionale, lo scorso 27 marzo, nella gara abbinata alla Maratona di Treviso, l’atleta foggiana si era classificata prima precedendo la romana Francesca Lollobrigida e la veneziana Erika Zanetti. A dicembre dello scorso anno, l’exploit mondiale della Turchiarelli fu celebrato anche dalle istituzioni e dal Coni. La pattinatrice foggiana fu premiata dal comitato provinciale del Coni, dall’ammini - strazione provinciale e fu ricevuta, a Palazzo di Città, dal sindaco, Gianni Mongelli e dall’assessore allo Sport, Matteo Morlino, che le consegnarono il Sigillo della città di Foggia. 

La seconda tappa della World Inline Cup 2011 si terrà a Rennes, in Francia, il 14 e 15 maggio. Le gare successive si terranno a Incheon (Corea del Sud), il 29 maggio, Digione (Francia), il 12 giugno, Ostrava (Repubblica Ceca), il 18 giugno, Danzica (Polonia), 28 giugno, Haining (Cina), il 5 e 6 ottobre e Kaohsiung (Taiwan), il 10 ottobre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400