Cerca

Calcio, proprietà Bari ultimatum Matarrese a De Gennaro

BARI – Tra ventiquattr'ore si conoscerà il destino della cordata di imprenditori interessata a co-gestire il Bari Calcio. L’attuale proprietà del club pugliese, nelle mani della famiglia Matarrese, dopo aver tenuto un incontro oggi nella sede della società 'Debar costruzioni' – presente l’ing. Domenico De Bartolomeo – con un consulente dell’impresa De Gennaro, ha stabilito che entro domani sera la situazione andrà chiarita e l’imprenditore Vito De Gennaro dovrà esplicitare le sue intenzioni
Calcio, proprietà Bari ultimatum Matarrese a De Gennaro
BARI – Tra ventiquattr'ore si conoscerà il destino della cordata di imprenditori interessata a co-gestire il Bari Calcio. L’attuale proprietà del club pugliese, nelle mani della famiglia Matarrese, dopo aver tenuto un incontro oggi nella sede della società 'Debar costruzioni' – presente l’ing. Domenico De Bartolomeo – con un consulente dell’impresa De Gennaro, ha stabilito che entro domani sera la situazione andrà chiarita e l’imprenditore Vito De Gennaro dovrà esplicitare le sue intenzioni.

L'ultimatum è anche la conseguenza di una intervista rilasciata ad una emittente radiofonica locale dallo stesso Vito De Gennaro, nella quale – sembra non rispettando il patto di riservatezza sottoscritto da tutti i protagonisti della vicenda - l’imprenditore ha illustrato i punti critici della contrattazione.

Fonti societarie, inoltre, hanno fatto sapere che gli altri due gruppi interessati ad investire nel club, Ladisa e Guastamacchia, avrebbero una posizione autonoma da quella di De Gennaro e sarebbero interessati a proseguire il discorso intrapreso per partecipare alla gestione della società biancorossa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400