Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 20:18

Calcio, Bari fanalino ma ha 8 nazionali

BARI – Stranezze del calcio: il Bari è fanalino di coda ma ha ben otto giocatori convocati nelle rispettive nazionali per l’ultima decade di marzo. Il portiere belga Gillet, che è anche il capitano, sarà impegnato nelle gare di qualificazione per Euro 2012 il 25 marzo contro l’Austria a Vienna e il 29 a Bruxelles contro l'Azerbagian; l’attaccante ungherese Rudolf il 25 e il 29 marzo in due gare contro l’Olanda. (Nella foto l’attaccante ungherese Rudolf)
Calcio, Bari fanalino ma ha 8 nazionali
BARI, 18 MAR – Stranezze del calcio: il Bari è fanalino di coda ma ha ben otto giocatori convocati nelle rispettive nazionali per l’ultima decade di marzo. 

Il portiere belga Gillet, che è anche il capitano, sarà impegnato nelle gare di qualificazione per Euro 2012 il 25 marzo contro l’Austria a Vienna e il 29 a Bruxelles contro l'Azerbagian; l’attaccante ungherese Rudolf il 25 e il 29 marzo in due gare contro l’Olanda; l’algerino Ghezzal il 27 marzo è convocato per Algeria-Marocco valida per i preliminari della Coppa d’Africa.

Inoltre: il bielorusso Kutuzov giocherà il 26 marzo Albania-Bielorussia valida per Euro 2012 e il 29 marzo nell’amichevole Bielorussia-Canada; l’honduregno Alvarez disputerà due amichevoli, il 25 e il 29 marzo, contro Corea e Cina; per lo slovacco Kopunek ci saranno le due sfide contro Andorra e Danimarca; per il polacco Glik due amichevoli il 25 marzo Lituania-Polonia e il 29 marzo contro la Grecia; infine il norvegese Huseklepp sfiderà la Danimarca il 26 marzo per la qualificazione ad Euro 2012.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione