Cerca

Champions League, sorteggio di fuoco

Negli ottavi di finale, la Juventus affronterà il Real Madrid, il Milan se la vedrà con il Manchester United e l'Inter giocherà contro il Porto. Le italiane giocheranno l'andata in trasferta (22 e 23 febbraio). Coppa Uefa: nei sedicesimi, Parma-Stoccarda
NYON - Poteva andare meglio. Il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League riserva tre avversari difficilissimi per le tre formazioni italiane che hanno superato brillantemente la prima fase. La Juventus affronterà il Real Madrid, il Milan se la vedrà con il Manchester United e l'Inter giocherà contro il Porto. Un sorteggio tutt'altro che fortunato, tenendo conto che le squadre di Capello, Ancelotti e Mancini hanno concluso i rispettivi gironi al primo posto. A febbraio, quando si tornerà in campo, avranno almeno la possibilità di giocare in casa il match di ritorno.
La Juventus ritrova il Real Madrid, incontrato per l'ultima volta nella semifinale della Champions League 2002/2003. A maggio dello scorso anno i bianconeri, allenati allora da Marcello Lippi, ebbero la meglio nel doppio confronto: sconfitta per 1-2 al Bernabeu e vittoria per 3-1 al Delle Alpi. In dieci confronti diretti, la Juve ha ottenuto 4 vittorie e ha incassato 6 sconfitte. Pesante, soprattutto, quella subita per 1-0 nella finale del 1998: ad Amsterdam gli spagnoli si imposero con un gol di Mihajtovic. Tra due mesi, la Champions League rischia di essere l'unico obiettivo del Real Madrid, che in campionato è staccato di 15 punti dal Barcellona capolista.
Discorso simile anche per il Manchester United, prossimo rivale del Milan. Nella Premiership, dopo 17 turni, i red devils hanno 9 punti di ritardo dal Chelsea. La formazione allenata da Alex Ferguson è in fase di ricostruzione dopo i trionfi a ripetizione degli ultimi anni. La sfida tra i 22 diavoli è andata in scena già in due occasioni. In entrambi i casi si trattava di semifinali e in entrambi i casi a superare il turno è stato il Milan. Nel maggio del 1958 i rossoneri persero 2-1 all'andata e si rifecero abbondantemente con il 4-0 al ritorno. Nel 1969, invece, successo italiano per 2-0 nel primo match e k.o. indolore a Manchester per 1-0.
All'Inter, infine, è toccato in sorte il Porto, la formazione campione in carica. I lusitani, freschi del trionfo in Coppa Intercontinentale, sono i detentori della Champions League vinta lo scorso maggio a Gelsenkirchen, in Germania, con il rotondo 3-0 in finale sul Monaco. Da allora i dragoes, che non hanno mai incrociato l'Inter in Europa, sono cambiati molto. Via l'allenatore-profeta, Josè Mourinho, e timone affidato allo spagnolo Victor Fernandez, assunto dopo il licenziamento improvviso di Luigi Delneri. In campionato, il Porto è secondo ad appena 2 lunghezze dal Boavista e si è ripreso dopo un avvio di annata traumatico. La squadra, dopo ripetuti sbandamenti, ha metabolizzato le partenze dei big ceduti durante l'estate.
Saranno i tedeschi dello Stoccarda gli avversari del Parma nei sedicesimi di finale di Coppa Uefa. Le partite di andata si giocheranno tra il 16 e il 17 febbraio, mentre il ritorno il 24 marzo. Il sorteggio è in programma il 17 dicembre a Nyon. I gialloblù di Carmignani giocheranno la partita di andata in casa.

Questi gli accoppiamenti degli ottavi di finale della Champions League (andata il 22 e 23 febbraio, ritorno l'8 e 9 marzo. L'Inter, per il conflitto con il Milan, che parimenti giocherà il ritorno a San Siro, disputerà la gara di ritorno il 15 marzo)

Real Madrid (Spagna) - Juventus (Italia)
Porto (Portogallo) - Inter (Italia)
Barcelona (Spagna) - Chelsea (Inghilterra)
Werder Bremen (Germania) - Olympique Lione (Francia)
Liverpool (Inghilterra) - Bayer Leverkusen (Germania)
PSV Eindhoven (Olanda) - Monaco (Francia)
Manchester United (Inghilterra) - Milan (Italia)
Bayern Monaco (Germania) - Arsenal (Inghilterra)
Quarti andata - 5-6 aprile
Quarti ritorno - 12-13 aprile
Semifinali andata - 26-27 aprile
Semifinali ritrorno - 3-4 maggio
Finale - 25 maggio a Istanbul

Questo il quadro del sorteggio dei sedicesimi di finale (16-17 febbraio le gare d'andata, il 24 ritorno) di Coppa Uefa, effettuato a Nyon

Grazer Ak (Aus) - Middlesbrough (Ing)
Heerenveen (Ola) - Newcastle (Ing)
Basilea (Svi) - Lilla (Fra)
PARMA (ITA) - Stoccarda (Ger)
Sporting Lisbona (Por) - Feyenoord (Ola)
Aachen (Ger) - Alkmaar (Ola)
Austria Vienna (Aut) - Atletico Bilbao
Partizan Belgrado (Scg)- Dnipro Dnipropetrovsk (Ucr)
Valencia (Spa) - Steaua Bucarest (Rom)
Ajax (Ola) - Auxerre (Fra)
Cska Mosca (Rus) - Benfica (Por)
Fenerbahce (Tur) - Real Saragozza (Spa)
Panathinaikos (Gre) - Siviglia (Spa)
Shakhtar Donetsk (Ucr) - Shalke 04 (Ger)
Olympiacos (Gre) - Sochaux (Fra)
Dinamo Kiev (Ucr) - Villarreal (Spa)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400