Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 15:48

Zeman: «Vittoria meritata, nonostante gli errori»

Il tecnico dei salentini: «Sul primo gol nessuno ha ostacolato Vigiani. Non voglio che i miei giocatori facciano il fallo tattico, ma certamente devono affrontare il giocatore che porta la palla». Il boemo candida Boniperti alla presidenza della Lega
LECCE - Torna alla vittoria, contro il Livorno, il Lecce di Zeman. Una vittoria meritata a detta del tecnico boemo: «Abbiamo cercato la vittoria più del Livorno e quindi è giusto che abbiamo vinto. Abbiamo preso due brutti gol, ma abbiamo anche creato molte occasioni. Anche se non abbiamo giocato su ritmi alti, abbiamo giocato tutta la partita noi». Due gol subiti in contropiede, che hanno beffato la difesa. «Sul primo gol nessuno ha ostacolato Vigiani - dice Zeman -: non voglio che i miei giocatori facciano il fallo tattico, ma certamente devono affrontare il giocatore che porta la palla».

«Penso ci siano gli arbitri che devono intervenire se si rendono conto che c'è un episodio grave». E' la risposta di Zeman ad un commento sulla proposta di Fabio Capello. Sui «cascatori», questo il pensiero di Zeman: «Purtroppo si è presa questa linea e cioè che uno che vuole riposarsi si mette a terra e non si gioca più».

Il candidato ideale di Zdenek Zeman alla guida della Lega è Giampiero Boniperti. Lo ha dichiarato, sollecitato da una precisa domanda, ai microfoni di Sky, lo stesso tecnico boemo che ha anche aggiunto che «è una cosa mia personale, non potrà succedere mai e dunque parliamo di qualcosa che non potrà avvenire» ha aggiunto Zeman, che ha anche precisato di non appoggiare un eventuale Galliani bis. «Non è la soluzione migliore -ha detto l'allenatore del Lecce- ma darebbe una risposta ai problemi dei presidenti che cercano qualcuno che trovi i soldi o faccia risparmiare. Per me, invece, il problema è più sportivo ed etico, penso che entrano tanti soldi e si spendono male. Purtroppo, nessuno di quelli che è stato ai vertici fino ad ora ha dato una mano, ha spiegato qualcosa, ha aggiustato qualcosa. Penso che nel calcio nel passato ci siano stati tanti grandi personaggi, io sono sempre su Boniperti anche se non è più giovane» ha concluso Zeman.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione