Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 00:01

Taranto calcio - I giocatori senza alloggio

La squadra - che milita nella serie C2 - è stata dichiarata fallita da ottobre e non ha più fondi per ospitare gli atleti in albergo. L'asta di vendita del club è stata fissata per il 10 dicembre al prezzo base di 500mila euro
TARANTO - I calciatori del Taranto (serie C2) sono stati oggi «sfrattati» dall'hotel dove alloggiavano alla periferia della città. La decisione della proprietà della struttura è legata alla situazione di incertezza che regna sul futuro della società di calcio, dichiarata fallita lo scorso mese di ottobre.
Il Taranto calcio è attualmente retto da un curatore fallimentare; l'asta per acquisirne la proprietà è stata fissata per il 10 dicembre al prezzo base di 500mila euro. In queste ore l' ex direttore generale Franco Telegrafo, che rappresenta la vecchia società su disposizione del giudice fallimentare, sta cercando di trovare una sistemazione per gli atleti il cui rientro in sede è previsto per domani.
I giocatori sono legati al Taranto da un contratto che prevede il minimo parametro federale, ma non il vitto né l'alloggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione