Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 10:43

Lecce, fatta la pace con De Canio Chevanton resta

LECCE – Pace fatta fra il Lecce e Chevanton che, così, resterà a disposizione di mister De Canio fino al termine di questo campionato. Nei giorni scorsi, Chevanton ed il tecnico leccese erano giunti ai ferri corti, tanto che il bomber nelle ultime quattro gare non solo non aveva giocato, ma non era stato neppure convocato. Una situazione che aveva fatto nascere in Chevanton l'idea di rescindere il contratto con il Lecce e di tornare a giocare in Uruguay con il Nacional
Lecce, fatta la pace con De Canio Chevanton resta
LECCE – Pace fatta fra il Lecce e Chevanton che, così, resterà a disposizione di mister De Canio fino al termine di questo campionato. Nei giorni scorsi, Chevanton ed il tecnico leccese erano giunti ai ferri corti, tanto che il bomber nelle ultime quattro gare non solo non aveva giocato, ma non era stato neppure convocato. Una situazione che aveva fatto nascere in Chevanton l’idea di rescindere il contratto con il Lecce e di tornare a giocare in Uruguay con il Nacional. 

Oggi, ultimo giorno di mercato, ci sono state frenetiche consultazioni fra il procuratore di Chevanton, la società leccese ed il tecnico De Canio. E dopo una serie di incontri telefonici, in serata Chevanton ha avuto un primo colloquio (un altro è in programma domani) con De Canio durante il quale sono state esaminate tutte le incomprensioni che ci sono state fra i due dal dopo la gara con il Bari fino all’ultima gara dell’altro giorno con il Cesena. Chevanton, da parte sua, ha promesso che farà il bravo e che accetterà tutte le decisioni di De Canio con serenità, senza protestare così come aveva fatto ultimamente,

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione