Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 06:03

Karate - Gli azzurri del kata campioni del mondo

Figuccio, Maurino e Valdesi, entrambi campioni europei in carica negli ultimi tre anni, hanno battuto con l'identico punteggio di 5-0 le squadre di Perù, Germania, Messico e i campioni uscenti del Giappone. Nella finale femminile del kumite, Italia (con la barese Guglielmi) eliminata dalla Francia
MONTERREY - L'Italia maschile di kata è campione del mondo. Gli azzurri hanno battuto con l'identico punteggio di 5-0, Perù, Germania, Messico e dei campioni uscenti del Giappone. Protagonisti Francesco Figuccio, del centro sportivo carabinieri, Lucio Maurino e Luca Valdesi, entrambi del gruppo sportivo Fiamme Gialle, campioni europei in carica negli ultimi tre anni. Nell'altra finale della prima giornata della XVII edizione dei Campionati Mondiali WKF, le azzurre del kumite hanno debuttato superando la Svizzera 2-0, il Brasile per 2-1; sono state poi superate dalla Turchia 3-1 ed eliminate dalla Francia 2-0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione