Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 15:07

Pallavolo - Taranto espugna Modena

Nel posticipo della sesta giornata della serie A1 maschile, la Prisma sconfigge la Daytona per 1-3. All'ultimo posto resta solo il Gioia del Colle, che sarà il prossimo avversario della squadra di Di Pinto nel posticipo del prossimo turno al PalaMazzola (lunedì 15, ore 20,15, diretta su Sky Sport 2)
Impresa del Taranto a Modena. La Prisma voleva vincere ed è stata di parola. Gli jonici hanno inflitto la quinta sconfitta consecutiva alla Daytona, quest'anno allenata da Velasco, con una convincente performance: 1-3 (25-27, 25-19, 22-25, 23-25). Il Taranto lascia così l'ultimo posto dove resta da solo il Gioia del Colle. Sotto le telecamere di Sky, i ragazzi di Di Pinto regalano una grande soddisfazione al patron Bongiovanni che aveva chiesto una vittoria. Di Pinto ha messo in campo la squadra collaudata (Pinheiro in regia, Cuminetti opposto, Giombini e Giretto centrali, Herpe e Cantagalli di banda, con Fenili libero). Il Modena ha martellato con il solo Marques mentre gli altri non hanno fatto male.
Il Taranto è entrato in partita con il piglio giusto. Molto combattuto il primo set che i pugliesi, dopo molti errori (11), sono riusciti a prendere per i capelli agganciando e sorpassando i padroni di casa nel finale. Modena rimette subito i giochi in parità. Ma il Taranto ha una marcia in più e stringendo i denti espugna il mitico PalaPanini, un parquet - purtroppo per Modena - che non è più un santuario della pallavolo. Cuminetti sarà eletto miglior giocatore (mvp) con 23 palloni messi a terra.
Con questa vittoria da tre punti, il Taranto lascia l'ultima casella della classifica (dove resta la Teleunit Gioia) ed aggancia Modena e Latina al penultimo posto. Sarà così un derby per evitare l'ultimo posto quello in programma lunedì prossimo (posticipo) al PalaMazzola tra Taranto e Gioia. Sarà pure di bassa classifica ma sempre derby è.
Onofrio Bruno

Classifica aggiornata: Rpa-LuigiBacchi.it Perugia 14; Sisley Treviso, Lube Banca Marche Macerata 13; Padova 12; Cuneo 11; Copra Piacenza, Tonno Callipo Vibo Valentia 10; Montichiari 9; Verona, Trentino 8; Daytona Modena, Latina, Prisma Taranto 5; Teleunit Gioia del Colle 3.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione