Cerca

Calcio - Siena-Lecce sarà arbitrata da Pieri

Designati i direttori di gara per il turno infrasettimanale di serie A di mercoledì. La capolista Juve, contro la Fiorentina, diretta da Farina. Per Inter-Bologna dal sorteggio è uscito Rosetti. A Racalbuto Brescia-Milan. Otto squalificati, tra cui Cirillo del Siena • Coppa Italia in tv • Squalifiche in serie D
ROMA - La capolista Juventus, contro la Fiorentina, sarà diretta da Farina di Novi Ligure nell'11ª giornata di serie A, in programma mercoledì sera. Per Inter-Bologna dal sorteggio è uscito Rosetti di Torino. A Racalbuto è stata affidata Brescia-Milan, mentre il derby siciliano Messina-Palermo, in programma come posticipo giovedì sera, sarà diretto da Dondarini di Finale Emilia.
Nella griglia degli arbitri tra i quali sono stati sorteggiati i nomi per il turno infrasettimanale del campionato di serie A mancavano quelli di Paparesta e Collina. Ma per il designatore Pierluigi Pairetto «si tratta, per ora, solo di semplice turn over. Dobbiamo tenere conto che domenica si gioca di nuovo e ci saranno altre preclusioni da tenere in considerazioni».
In particolare è stata la direzione di gara di Paparesta in Reggina-Juve ad aver sollevato le polemiche del dg bianconero Luciano Moggi: Pairetto però non si sbilancia: «Dobbiamo ancora valutare l'operato di Paparesta, ci accingiamo a farlo entro breve».

Queste le terne arbitrali, più il quarto uomo, chiamate a dirigere le partite dell'11ª giornata d'andata del campionato di calcio di serie A, in programma mercoledì 10 novembre alle 20,30

Brescia-Milan: Racalbuto di Gallarate (Mitro-Calcagno/Preschern);
Chievo-Atalanta: Saccani di Mantova (Toscano-Lulli/Girardi);
Inter-Bologna: Rosetti di Torino (Baglioni-Papi/De Marco);
Juventus-Fiorentina: S. Farina di Novi Ligure (Consolo-Ricci/Rizzoli);
Livorno-Lazio: Nucini di Bergamo (Saglietti-Biasutto/Rocchi);
Messina-Palermo (giovedì 11, ore 20,30): Dondarini di Finale Emilia (Ambrosino-Lanciano/Dattilo);
Parma-Reggina: M. De Santis di Roma 1 (Camerota-Lion/Romeo);
Roma-Udinese: Morganti di Ascoli Piceno (Farneti-Strocchia/Tagliavento);
Sampdoria-Cagliari: Messina di Bergamo (Foschetti-Comito/M. Mazzoleni);
Siena-Lecce: Pieri di Genova (Gemignani-Cuttica/Brighi).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400