Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 08:20

Moto - Biaggi cade in allenamento e si frattura

Sarà operato entro domani mattina a Lione in Francia dall'équipe del professor J. Y. Coillard. Salvo complicazioni potrà tornare in pista entro un paio di mesi
BOLOGNA - Max Biaggi, il centauro romano della Honda, è caduto in allenamento su una pista vicino a casa sua, riportando una serie di fratture alla gamba sinistra, per le quali sarà operato entro domani mattina a Lione in Francia dall'équipe del professor J. Y. Coillard. Lo ha fatto sapere lo stesso Biaggi dopo un consulto con il medico dei motociclisti, Claudio Costa, precisando che salvo complicazioni potrà tornare in pista entro un paio di mesi.
Biaggi era impegnato in allenamento con una Supermotard, sul circuito di Latina, quando è caduto. La diagnosi parla di frattura scomposta del malleolo peroneale e dell'astragalo tibiotarsico della gamba sinistra. Gli accertamenti sono stati compiuti a Forlì a Villa Serena, la clinica cui si rivolgono spesso, dove è stato accompagnato anche dal fisioterapista personale, Marino Laghi.
D'accordo con il dottor Costa, è stato deciso il trasferimento al centro specializzato di Lione dove le fratture saranno ridotte chirurgicamente al più tardi domani mattina. Per tornare in moto, in vista del mondiale della prossima stagione in cui correrà con il team ufficiale della Honda dopo il terzo posto nel campionato appena concluso, dovrebbero essere necessari un paio di mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione