Cerca

Pallavolo - Gioia, scatta l'operazione pubblico

A partire dalla gara di serie A1 contro Cuneo di domenica 7 alle 18, che segnerà l'esordio di Rafa Pascual, la società ha deciso di ridurre di 2 euro il prezzo del biglietto. Si passa a 15 e 10 euro per un posto, rispettivamente, in Tribuna Numerata e Tribuna "Angelillo" • A2: Taviano inguaiato
GIOIA DEL COLLE - La gara della serie A1 di volley contro Cuneo di domenica prossima alle ore 18, che segnerà anche l'esordio di Rafa Pascual in questa stagione, è fondamentale per il campionato della Teleunit Volley Gioia. Ecco perché la società del patron Gallo ha deciso di ridurre di 2 euro il prezzo del biglietto d'ingresso al Palasport. La scelta, peraltro, è definitiva, nel senso che il costo ribassato resterà in occasione di tutte le gare interne che la squadra allenata da Claudio Torchia giocherà. Si passa così a 15 e 12 euro, dai 17 e 12 euro stabiliti ad inizio stagione, per un posto, rispettivamente, in Tribuna Numerata e Tribuna "Angelillo". «Si tratta di un ulteriore sacrificio al quale la società si sottopone per il bene del pubblico - ha dichiarato il presidente del Volley Gioia, Angelo Galatola. - Crediamo che i nostri tifosi meritino queste attenzioni che rappresentano un modo efficace per andare incontro alle esigenze di tutti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400