Cerca

Pallavolo - Il Taviano divorzia da Cardona

Alla vigilia del match infrasettimanale di A2 maschile contro il Carife Ferrara, il Salento d'amare ha deciso di esonerare il tecnico argentino. All'origine del divorzio il deludente avvio di campionato. Squadra affidata al vice-allenatore Fabrizio Licchelli
Alla vigilia del match dell'infrasettimanale contro il Carife Ferrara, il Salento d'amare Taviano (A2 maschile) ha divorziato dal tecnico argentino Carlos Daniel Cardona. La società ha comunicato martedì sera di aver deciso di rinunciare all'apporto del tecnico che è arrivato nel Salento ad agosto. All'origine del divorzio sicuramente i contraccolpi sull'ambiente dopo il deludente avvio di campionato in cui i salentini hanno raccolto due punti e cinque sconfitte, di cui due finite al tie- break. L'esonero è giunto comunque a sorpresa. Cardona ha guidato l'allenamento di rifinitura del giorno precedente alla gara. La squadra è stata affidata al vice-allenatore Fabrizio Licchelli che ricoprirà questo ruolo sin dal confronto di mercoledì (ore 20.30) contro il Carife Ferrara. Nella gara valida per la sesta giornata di andata Licchelli potrà contare su una squadra al completo. Nell'anticipo l'Ermolli Castelnuovo ha espugnato Bergamo per 1-3 (21-25, 25-21, 20-25, 16-25).
Onofrio Bruno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400