Cerca

Lega Calcio, elezioni rinviate al 5 novembre

L'Assemblea della Lega calcio di serie A e B ha rinviato l'elezione del suo presidente con 41 voti favorevoli su 42. Una commissione di sei «saggi» elaborerà un programma sul quale confrontarsi. Contrordine: la serie B giocherà dal 7 novembre 2004 al 13 marzo 2005 di domenica alle ore 15
ROMA - La nuova assemblea elettiva della lega calcio si svolgerà il 5 novembre. L'Assemblea della Lega calcio di serie A e B ha rinviato l'elezione del suo presidente con 41 voti favorevoli su 42. «Abbiamo votato e deciso di spostare l'elezione del presidente tra quindici giorni». Lo ha confermato il presidente della Salernitana Aniello Aliberti, lasciando la sede della Lega calcio dove si è svolta l'assemblea elettiva. Ci sono stati scontri? «No, no», ha concluso Aliberti.
Una commissione di sei «saggi» elaborerà un programma sul quale confrontarsi per le elezioni. Della commissione faranno parte Antonio Giraudo (Juventus), Claudio Lotito (Lazio), Maurizio Zamparini (Palermo), Ivan Ruggeri (Atalanta), Franco Dal Cin (Venezia), Enrico Preziosi (Genoa). «La composizione non è lasciata al caso: ci sono due esponenti per le grandi di A, due per le medio piccole della massima serie e due per la B», ha detto Gasparini (Piacenza) rivelando la composizione della commissione.
«Sopra c'è una commissione che sta lavorando, il programma chiedetelo a loro». Sono le uniche parole pronunciate da Diego Della Valle al momento della sua uscita da via Rossellini dove c'è stata l'assemblea generale della Lega di A e B. Il patron della Fiorentina si era battuto per un rinvio delle elezioni ed in questo c'è riuscito appieno.
Si è deciso anche che la serie B giocherà dal 7 novembre 2004 al 13 marzo 2005 di domenica alle ore 15, così come era stato inizialmente stabilito. Lo ha deciso all'unanimità l'assemblea dei presidenti di serie B, che la settimana scorsa aveva invece deciso di far giocare le gare della serie cadetta il sabato alle ore 15 scatenando molte reazioni e malcontento tra dirigenti e tifosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400