Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 06:14

Zeman a Roma con il Foggia «Tanti vengono a vederci»

FOGGIA – Si accinge a partire per Roma, città che lo ha visto protagonista del grande calcio italiano per anni, Zdenek Zeman, ma oggi ci va col suo Foggia (Lega Pro) che domani è impegnato con l’Atletico, ma non si sente sminuito e auspica che, proprio a Roma, città che lo conosce sia come allenatore della Roma sia come ct della Lazio, ci sia tanta gente che “venga a vedere il mio Foggia”. Il Foggia di Zeman è nelle prime posizioni della classifica guidata dall’Atletico Roma, ma si è reso protagonista di partite emozionanti e ricche di gol, marchio di fabbrica di un po' tutte le squadre allenate negli anni dal boemo
Zeman a Roma con il Foggia «Tanti vengono a vederci»
FOGGIA – Si accinge a partire per Roma, città che lo ha visto protagonista del grande calcio italiano per anni, Zdenek Zeman, ma oggi ci va col suo Foggia (Lega Pro) che domani è impegnato con l’Atletico, ma non si sente sminuito e auspica che, proprio a Roma, città che lo conosce sia come allenatore della Roma sia come ct della Lazio, ci sia tanta gente che “venga a vedere il mio Foggia”. 

“Spero – dice – che la squadra sappia fare bene e dare una buona dimostrazione delle proprie capacità”. L'allenatore del Foggia ne parla in un incontro con i giornalisti prima della partenza per Roma. Parlando della partita di domani contro l’Atletico Roma, mette in evidenza le molte assenze nella sua squadra ed evidenzia il valore degli avversari: “L'Atletico Roma – sottolinea – è una squadra che punta a vincere il campionato. Hanno fatto grandi sforzi per allestire una squadra importante, che annovera cinque giocatori che hanno disputato la serie A. Hanno investito molto. E’ una buona squadra e lo si evince anche dalle tante vittorie che l'hanno portata in testa al campionato. E’ una squadra esperta con giocatori di categoria superiore”. 

Il Foggia di Zeman è nelle prime posizioni della classifica guidata dall’Atletico Roma, ma si è reso protagonista di partite emozionanti e ricche di gol, marchio di fabbrica di un po' tutte le squadre allenate negli anni dal boemo: nell’ultimo turno il Foggia ha ribaltato una gara che stava perdendo con l'Andria vincendo 2-1 con due gol negli ultimi 5' di gioco. 

Alla domanda se vi siano ancora dubbi per la formazione da mettere in campo, Zeman risponde: “Io per la mia squadra ho molte varianti e ho idee abbastanza chiare sulla formazione da mettere in campo. Mi aspetto di vedere che la mia squadra tenti di imporre il proprio gioco. Non sarà facile perchè incontriamo una squadra di categoria superiore”. 

“Le nostre prestazioni – continua – sono state positive anche quando abbiamo perso delle partite. La mia speranza e il mio augurio e che i ragazzi possano prendere coscienza dei propri mezzi e della propria forza. Nelle nove partite disputate in precedenza abbiamo sempre realizzato gol così come è accaduto per l’Atletico Roma che è una squadra molto temibile e ha un bomber molto forte”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione