Venerdì 17 Agosto 2018 | 10:58

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Bachini del Brescia positivo alla cocaina

Il calciatore, ex Lecce, Udinese e Juventus, è incappato nel controllo antidoping cui è stato sottoposto dopo la partita con la Lazio del 22 settembre scorso. Lo ha reso noto l'ufficio stampa del Coni
ROMA - Il centrocampista del Brescia Jonathan Bachini è risultato positivo alla cocaina al controllo antidoping cui è stato sottoposto dopo la partita con la Lazio del 22 settembre scorso. Lo ha reso noto l'ufficio stampa del Coni.
Jonathan Bachini è nato a Livorno il 5 giugno 1975. Ha cominciato la carriera nel '92 con l'Udinese, che a novembre 1994 lo mandò a crescere con l' Alessandria in C/1 (12 presenze e 1 gol). L'anno successivo fu girato alla Juve Stabia, sempre in C/1 (17 presenze e 3 gol). Nel '96-'97 giocò con il Lecce in B (23 partite, 2 reti). L'esordio in A però lo ha fatto con l'Udinese, il 31 agosto 1997 (Udinese-Fiorentina 2-3). Dopo due stagioni da titolare arrivarono anche due convocazioni azzurre con la nazionale maggiore (in Under 21 era stato quattro volte): la prima per Italia-Svizzera del 10 ottobre 1998, 38' in campo in sostituzione di Di Francesco; la seconda in Italia-Fifa All Star del 16 dicembre '98, il secondo tempo in sostituzione di Albertini.
Poi per Bachini arrivò la chance-Juventus: sei presenze nel campionato 1999-2000, altre sette nel girone di andata della stagione successiva. A gennaio 2001, la cessione al Brescia: 20 presenze e due gol. Dopo una brevissima parentesi a Parma, dal settembre 2001 è rimasto in pianta stabile al Brescia (nove partite e due gol nel 2001-2002, 18 e 1 rate nel 2002-2003, 25 e 2 nel campionato appena concluso).
Quest'anno Bachini è stato sempre presente nelle prime cinque giornate: oltre alla partita con la Lazio in cui è risultato positivo, ha giocato contro Juventus, Lecce, Udinese e Cagliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Calcio, Marchisio dopo 25 annidice addio alla Juventus

Calcio, Marchisio dopo 25 anni
dice addio alla Juventus

 
Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone . Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso
Uno motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS