Cerca

Calcio - Il ct Lippi collauda per Italia-Bielorussia la coppia Giardino-Toni

FIRENZE - È durato un'ora e mezzo l'allenamento di rifinitura della Nazionale a Coverciano. Marcello Lippi All'ultima seduta prima della gara di domani sera con la Bielorussia - in programma allo stadio "Tardini" di Parma e valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2006, diretta tv su RaiUno alle 20,50 - hanno partecipato tutti gli azzurri, fatta eccezione per Camoranesi, che ha lavorato in palestra. Lippi ha fatto disputare una partitella in famiglia, ma ha mischiato le carte dando poche indicazioni per la partita di domani. Il ct ha provato la coppia Gilardino-Toni in avanti con Totti alle spalle dell'inedita coppia, in difesa Oddo a destra al posto dello squalificato Bonera e Pancaro a sinistra con Zambrotta a centrocampo insieme a De Rossi e Gattuso. In difesa Nesta e Materazzi i centrali, ma quest'ultimo lascerà il posto a capitan Cannavaro che ha giocato nell'altra squadra insieme a Pelizzoli, Zaccardo e Diana in difesa; Fiore, Blasi, Perrotta ed Esposito a centrocampo, Corradi e Di Vaio di punta. Al termine della partitella gli azzurri hanno provato gli schemi sui calci da fermo. La Nazionale lascerà Coverciano nel pomeriggio e si trasferirà a Parma.

- Italia-Bielorussia, gara valida per la quarta giornata del gruppo 5 di qualificazione ai Mondiali del 2006 - sarà arbitrata da una terna spagnola. Il direttore di gara sarà Carlos Megia Devila, coadiuvato dagli assistenti:_Clemente Ayete Plou e J. Carlos Yuste Jimenez; Victor Esquinas Torres è invece il quarto uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400