Cerca

Puglia, ecco la squadra decisa dai tifosi

Si chiama «Asd Ultrattivi», la rosa ufficiale è composta da 26 giocatori scelti sul web tra 90 candidati, l’età media dei calciatori è di 23 anni e dal 24 ottobre prossimo parteciperà al campionato regionale pugliese di Terza categoria. Asd Ultrattivi è la prima squadra di calcio scelta interamente dai tifosi attraverso un sito calcistico cittadino. La neonata società calcistica altamurana è vincitrice del progetto 'Tifoseria Attiva' del bando 'Principi Attivi' indetto dalla Regione Puglia. Guidata in panchina da Marco Lunare, sotto la direzione tecnica di Giuseppe Clemente, la squadra ha concluso la preparazione precampionato 
Puglia, ecco la squadra decisa dai tifosi
ALTAMURA (BARI) - Si chiama «Asd Ultrattivi», la rosa ufficiale è composta da 26 giocatori scelti sul web tra 90 candidati, l’età media dei calciatori è di 23 anni e dal 24 ottobre prossimo parteciperà al campionato regionale pugliese di Terza categoria. Asd Ultrattivi è la prima squadra di calcio scelta interamente dai tifosi attraverso il sito calcistico cittadino – Altamuracalcio.it – e alla prima uscita ufficiale ha sconfitto per 4-0 in amichevole i 'cugini' dell’Us Altamura, che già calcano da qualche tempo i campi di Terza categoria. 

La neonata società calcistica altamurana è vincitrice del progetto 'Tifoseria Attiva' del bando 'Principi Attivi' indetto dalla Regione Puglia. Guidata in panchina da Marco Lunare, sotto la direzione tecnica di Giuseppe Clemente, la squadra ha concluso la preparazione precampionato. La community di tifosi ha scelto la maglia ufficiale e ora i sostenitori potranno diventare 'tifosi attivi' versando un contributo una tantum di 24 euro. Questo consentirà loro di votare settimanalmente, attraverso il sito, la formazione da schierare in campo, confrontandola con quella proposta dall’allenatore; ma anche di commentare gare e allenamenti, le scelte tattiche (Lunare proporrà alla community il modulo 4-2-3-1) e anche eventualmente di esonerare l’allenatore. 

Particolare non secondario, le sponsorizzazioni potranno riguardare anche i singoli giocatori: di conseguenza i 26 calciatori della rosa, pur indossando la stessa maglia, potranno pubblicizzare loghi diversi. Se non è rivoluzione calcistica, poco ci manca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400