Mercoledì 15 Agosto 2018 | 17:12

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Quattro squadre in testa alla serie A1 di basket

C'è un poker al comando del basket di serie A. Dopo tre giornate sono 4 i quintetti ancora imbattuti: ai campioni d'Italia della Montepaschi Siena e alla Pompea Napoli (che conferma i progressi della passata stagione), si aggiungono l'Armani Jeans Milano, rinvigorita dal nuovo corso (tecnico e societario) e la Snaidero Udine. A quota «0» insieme a Reggio Calabria, Avellino e Livorno, fa notizia la presenza della Lottomatica Roma, peraltro punita da un calendario con un avvio un po' ostico.
Le maggiori sofferenze nel poker di testa le ha patite la Montepaschi, che è passata a Reggio Emilia grazie ad un tiro alla scadere di Kakiouzis. Il derby fra i coach della nazionale italiana medaglia d'argento alle recenti Olimpiadi di Atene (Frates è il vice di Recalacati) si è risolto in un concitato finale grazie ad un prezioso e contestato canestro del giocatore greco.
Eppure la squadra reggiana era riuscita a conquistare un prezioso +7 in ben due occasioni. L'esperienza e la tecnica individuale dei campioni d'Italia ha fatto la differenza con Thornton (21 punti) e Kakiouzis in bella evidenza (17). Tra i reggiani non hanno sfigurato Gigli (18) Sims (16). Non è stata facile nemmeno per Snaidero Udine e Pompea Napoli. I friulani di Alibegovic si sono imposti nel finale con Estill (18) Mian (15) su una Varese a lungo in vantaggio, grazie ad un grande Becirovic (27). Alle pendici del Vesuvio, invece, si arrende la Scavolini Pesaro, caduta sotto i colpi del solito Penberthy (22) e del play Allen che hanno reso vane le prove di Smith (27) e Milic (24).
Più agevole il compito dell'Armani Jeans, che al PalaLido ha fatto un sol boccone della Viola Reggio Calabria. McCullough e Blair (41 punti in due) gli artefici della vittoria.
La Benetton Treviso stordisce la povera Roseto, mentre Teramo la spunta su Biella all'ultimo secondo e festeggia la prima vittoria stagionale. I piemontesi avranno da rimuginare su come hanno perso una partita vinta per un canestro non realizzato: Biella ha protestato a lungo per il canestro da 3 tirato da Wheeler alla sirena (destinato fuori misura) e convalidato dall'arbitro Borroni per interferenza a canestro di Jaacks.
Avellino con l'organico contato si arrende a Cantù contro Vertical Vision ordinata e puntuale all'appuntamento col canestro soprattutto con Kaukenas (17). Nei due anticipi, la Climamio Bologna è passata a Roma dopo un supplementare, Jesi ha festeggiato la sua prima volta da matricola contro Livorno.
Ninni Perchiazzi

SERIE A TIM

I RISULTATI DELLA 3ª GIORNATA

Armani Jeans MI - Viola R. C. 81-70
Benetton TV - Roseto 104-57
Bipop R.E. - Montepaschi SI 82-84
Lottomatica RM - Climamio BO 84-86
Pompea NA - Scavolini PS 86-79
Sicc Jesi - Livorno 94-78
Snaidero UD - Pall. VA 82-76
Teramo - Lauretana Biella 78-76
V. Vision Cantù - Air AV 88-72

LA CLASSIFICA
Armani Jeans MI, Montepaschi SI, Pompea NA, Snaidero UD 6; Benetton TV, V. Vision Cantù, Scavolini PS, Climamio BO, Pall. VA 4; Bipop R.E., Lauretana Biella, Sicc Jesi, Teramo, Roseto 2; Lottomatica RM, Viola R. C., Livorno, Air AV 0.

LA PROSSIMA (4ª giornata - 14/10)
Air AV - Snaidero UD; Climamio BO - Armani Jeans MI; Lauretana Biella - Bipop R.E.; Livorno - Roseto; Montepaschi SI - Sicc Jesi; Pall. VA - Pompea NA; Scavolini PS - V. Vision Cantù; Teramo - Lottomatica RM; Viola R. C. - Benetton TV.

LEGADUE

I RISULTATI DELLA 2ª GIORNATA

Tris Rieti - Fabriano 77-74
P. Montegranaro - Banco Sardegna SS 88-75
Robur Osimo - Eurorida Scafati 82-83
A. Costa Imola - B.N. Trapani 80-95
Edimes Pavia - Crabs Rimini n.d.
A.G. Montecatini - U. Capo d'Orlando 75-79
Pepsi Caserta - Virtus BO 63-75
Cimberio Novara - B.C. Ferrara 90-85

LA CLASSIFICA
Virtus BO , B.N. Trapani, Eurorida Scafati, P. Montegranaro, U. Capo d'Orlando 4; Crabs Rimini, A.G. Montecatini , Fabriano, Cimberio Novara, Tris Rieti 2; Edimes Pavia, Robur Osimo, B.C. Ferrara, Banco Sardegna SS, Pepsi Caserta, A. Costa Imola 0.

LA PROSSIMA (3ª giornata)
B.C. Ferrara - A. Costa Imola; P. Montegranaro - Pepsi Caserta; Crabs Rimini - Fabriano; Eurorida Scafati - Virtus BO ; Banco Sardegna SS - Edimes Pavia; B.N. Trapani - A.G. Montecatini ; U. Capo d'Orlando - Robur Osimo; Cimberio Novara - Tris Rieti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS