Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 21:32

Motomondiale - Tra i due litiganti, c'è Tamada

Pole provvisoria per il giapponese Tamada nelle libere del Gp di Malesia, classe Motogp. Gran battaglia tra Gibernau (secondo tempo)e Rossi (terzo). Solo ottavo Biaggi. Porto il più veloce nella 250. Nella 125, Dovizioso, leader della classifica, si conferma
SEPANG - Pole provvisoria per la Honda del giapponese Tamada al Gp di Malesia, classe Motogp. Il giapponese ha fatto registrare il tempo di 2'02"394. Gran bella battaglia tra Sete Gibernau e Valentino Rossi che si sono alternati in pole: alla fine lo spagnolo ha ottenuto il secondo tempo (2'022"9) e Rossi il terzo (2'02"700). Solo ottavo Max Biaggi.

Sebastian Porto su Aprilia ha ottenuto la pole provvisoria nella classe 250. L'argentino ha fatto registrare il tempo di 2'06"940. Secondo tempo per lo spagnolo Daniel Pedrosa, su Honda (2'07"644); terzo il sanmarinese Alex de Angelis su Aprilia (2.08"345), quarto lo spagnolo Tony Elias su Honda.

E' stato Andrea Dovizioso (Honda) il più veloce nella classe 125. L'italiano, leader della classifica, ha fatto registrare il tempo di 2'13"685. Secondo tempo per lo spagnolo Hector Barbera, su Aprilia, in 2'13"903. A completare la prima fila provvisoria sono il finlandese Mika Kallio su Ktm, (2'14"458) e lo spagnolo Pablo Nieto, su Aprilia, (2'14"487). Sesto Roberto Locatelli (Aprilia).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione