Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 06:40

F1 - Spostate le qualifiche di sabato

Gp del Giappone: in arrivo il tifone Ma-On. Si svolgerà tutto domenica. Nelle due sessioni di prove libere, il tedesco ha fatto registrare il tempo di 1'45"388. Dietro di lui l'italiano Fisichella con la Sauber. Terzo e quarto tempo rispettivamente per Raikkonen su McLaren-Mercedes e Barrichello
F1 - Schumi il più veloce sotto la pioggia di SuzukaSUZUKA (GIAPPONE) - La Fia ha deciso di annullare praqualifiche e qualifiche del gp del Gippone di Formula 1, in programma domani a Suzuka. La misura è stata presa in vista dell'arrivo del tifone Ma-On, che dovrebbe colpire la regione di Suzuka.
La decisione, che non ha precedenti, è stata resa nota dalla Fia con un comunicato. «Su consiglio delle autorità giapponesi - vi si legge - e prese in considerazione le previsioni meteorologiche estremamente negative, i responsabili del circuito hanno proposto la chiusura della pista di Suzuka per tutta la giornata di sabato 9 ottobre 2004. In base all'articolo 141 del codice sportivo internazionale della Fia 2004, i responsabili della Fia hanno accettato la proposta ed hanno cancellato tutte le prove previste per domani».
«Di conseguenza - conclude il comunicato - il programma provvisorio è così modificato: domenica 10 ottobre dalle 9,00 alle 9,50 locali prequalifiche; dalle 10,00 alle 11,00 locali qualifiche; alle 14,30 il via del gp del Giappone».
Intanto, Michael Schumacher è stato il più veloce a Suzuka nelle due sessioni di prove libere del Gp del Giappone. Il tedesco, sotto una pioggia battente per l'avvicinarsi del tifone Ma-On, ha fatto registrare il tempo di 1'45"388. Dietro di lui l'italiano Giancarlo Fisichella con la Sauber con 1'46"104. Terzo e quarto tempo rispettivamente per Kimi Raikkonen su McLaren-Mercedes (1'46"749) e Rubens Barrichello (1'46"874). Ancora lontano dai bi l'ex campione del mondo Jacques Villeneuve (Renault) che ha chiuso al decimo posto. La seconda sessione si è conclusa dopo circa 30' per l'intensificarsi della pioggia e un'uscita di pista di Baumgartner (Minardi).

Questi i tempi

1. Michael Schumacher (Ger, Ferrari) 1'45"388
alla media di 198.364 km/h
2. Giancarlo Fisichella (ITA, Sauber) 0'00"714
3. Kimi Raikkonen (Fin, McLaren) 0'01"361
4. Rubens Barrichello (Bra, Ferrari) 0'01"486
5. David Coulthard (Gbr, McLaren) 0'02"645
6. Timo Glock (Ger, Jordan) 0'03"889
7. Nick Heidfeld (Ger, Jordan) 0'03"898
8. Mika Sato (Jpn, Bar) 0'03"982
9. Anthony Davidson (Gbr, Bar) 0'04"210
10. Jacques Villeneuve (Can, Renault) 0'04"284
11. Fernando Alonso (Spa, Renault) 0'04"324
12. Ralf Schumacher (Ger, Williams) 0'04"348
13. Juan Pablo Montoya (Col, Williams) 0'04"672
14. Jarno Trulli (Ita, Toyota) 0'04"998
15. Mark Webber (Aus, Jaguar) 0'05"278
16. Robert Doornbos (Ned, Jordan) 0'05"619
17. Christian Klien (Aut, Jaguar) 0'06"844
18. Bas Leinders (Bel, Minardi) 0'07"554
19. Gianmaria Bruni (ITA, Minardi) 0'07"806
20. Jenson Button (Gbr, Bar) 0'08"094
21. Zsolt Baumgartner (Hun, Minardi) 0'09"315

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione