Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 08:51

Lecce-Parma per salvare Giorgia

LECCE - Per la piccola Giorgia Pagano, la bambina di due anni affetta da una rara malattia dell’apparato digerente nota come 'sindrome di Berdon', le squadre del Lecce e del Parma, che domani si affronteranno nel campionato di serie A, sono quelle della città natale, la prima, e della città che, negli ultimi tempi, l’ha adottata per tenerla in cura, la seconda. 
Lecce-Parma per salvare Giorgia
LECCE - Per la piccola Giorgia Pagano, la bambina di due anni affetta da una rara malattia dell’apparato digerente nota come 'sindrome di Berdon', le squadre del Lecce e del Parma, che domani si affronteranno nel campionato di serie A, sono quelle della città natale, la prima, e della città che, negli ultimi tempi, l’ha adottata per tenerla in cura, la seconda. 

Così domani, in occasione dell’incontro di calcio Lecce-Parma, la città salentina si stringerà ancora una volta intorno alla piccola concittadina che, per essere curata, necessita di un delicatissimo e costosissimo trapianto multiorgano da eseguire negli Stati Uniti. Alle 21, nel teatro Don Bosco (Salesiani), sarà messo in scena uno spettacolo di beneficenza intitolato 'Magica notte: musica & sport. Uniti per la piccola Giorgia”, alle ore 21 al Teatro Don Bosco (Salesiani) di Lecce. 

Presenteranno la serata, patrocinata dal Comune di Lecce, Dora Pisanello e il cabarettista Ciakky da Zelig, mentre saranno ospiti numerosi cantanti. Ma il momento più 'fortè sarà l’arrivo, a partita ormai conclusa, dei giocatori del Lecce e del capitano del Parma, Stefano Morrone (che posticiperà appositamente il rientro in Emilia), che insieme ai cantanti daranno vita ad un’asta di magliette e altri oggetti. 

“Ci tengo a dire – spiega Elisa Barone, la mamma di Giorgia - che non sarà una serata statica, con la rigida esibizione degli ospiti secondo scaletta, ma uno spettacolo dinamico pieno di improvvisazioni, di risate e di musica. Qualcosa di diverso dal solito con il costante coinvolgimento del pubblico”. 

Elisa e Giorgia saranno presenti in sala, insieme al sindaco di Lecce, Paolo Perrone. Il costo del biglietto per assistere allo spettacolo è di 10 euro e il ricavato della serata sarà interamente devoluto alle cure della bimba e al finanziamento dell’intervento negli Stati Uniti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione