Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 07:55

Casillo ai tifosi: siate vicini alla squadra e fate la tessera

FOGGIA – All'indomani della sconfitta esterna del Foggia maturata a Lanciano, il patron rossonero Pasquale Casillo interviene con una sorta di lettera aperta alla tifoseria rossonera, spronandola a sottoscrivere la Tessera del Tifoso con l'obiettivo di far sentire la loro presenza intorno alla squadra, giovane e bisognosa del supporto della gente
Casillo ai tifosi: siate vicini alla squadra e fate la tessera
FOGGIA – All'indomani della sconfitta esterna del Foggia maturata a Lanciano, il patron rossonero Pasquale Casillo interviene con una sorta di lettera aperta alla tifoseria rossonera, spronandola a sottoscrivere la Tessera del Tifoso con l'obiettivo di far sentire la loro presenza intorno alla squadra, giovane e bisognosa del supporto della gente. 

«La legge dello Stato, in quanto tale, non può essere cambiata in corsa – si legge sul sito dei rossoneri – quindi ritengo sia inutile questa Vostra presa di posizione che, oltre ad accelerare la chiusura di alcuni 'club organizzati' (che non avrebbero ragione di esistere, a questo punto), reca un grosso danno ai nostri giocatori, i quali devono essere 'spinti' dai vostri cori e dalla passione soprattutto fuori dalle mura amiche: ricordo a tutti che stiamo disputando un inizio di campionato lontano dalla nostra 'casa' e non possiamo permetterci di non avere supporters al nostro fianco. Vi prego dunque di sottoscrivere al più presto la Tessera del Tifoso: non ve lo chiede soltanto Pasquale Casillo ma l'U.S. Foggia al completo (staff tecnico e prima squadra): tutti noi abbiamo bisogno del vostro fondamentale supporto e già a partire dalla prossima trasferta di Barletta, dunque, mi auguro di tornare a vedere un settore ospiti pieno, colorato e caloroso come solo la gente di Foggia sa renderlo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione