Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 00:57

Lecce, pasticciotti di benvenuto a Piatti

LECCE – Circa un centinaio di tifosi con sciarpe, bandiere e cori da stadio; qualcuno gli ha pure offerto una vassoio con dolci tipici salentini. Così la tifoseria salentina ha accolto Ignacio Piatti, 25 anni centrocampista argentino, nel giorno della sua presentazione ufficiale allo stadio di Via del Mare. Il ragazzo era visibilmente emozionato ed anche un pò sorpreso
Lecce, pasticciotti di benvenuto a Piatti
LECCE – Circa un centinaio di tifosi con sciarpe, bandiere e cori da stadio; qualcuno gli ha pure offerto una vassoio con dolci tipici salentini. Così la tifoseria salentina ha accolto Ignacio Piatti, 25 anni centrocampista argentino, nel giorno della sua presentazione ufficiale allo stadio di Via del Mare. 

«Sono davvero contento per questa accoglienza», ha detto Piatti visibilmente emozionato ed anche un pò sorpreso. «Spero di poter ripagare l’affetto dei tifosi e la scelta della società che mi ha voluto fortemente. Quella del Lecce e del campionato italiano è una grande occasione, che cercherò di sfruttare al meglio». 

Infine una piccola stoccata in chiave Nazionale argentina: «Spero di giocare bene in Italia per cercare di conquistarmi una possibilità per vestire la maglia biancoceleste. E poi senza Maradona posso arrivarci».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione