Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 21:56

Trulli ha firmato: alla Toyota per due anni

Ora è ufficiale: il pescarese già a Silverstone ha guidato per la prima volta la monoposto giapponese. Nella prossima stagione affiancherà Ralf Schumacher, mentre i test driver saranno il francese Panis e il brasiliano Zonta
MILANO - Ora è ufficiale: Jarno Trulli è il nuovo pilota della scuderia Toyota di Formula 1. Il pescarese ha firmato un contratto di due anni a partire dal primo gennaio 2005, ma già oggi a Silverstone ha guidato per la prima volta una Toyota di Formula 1.
Trulli affiancherà alla Toyota Ralf Schumacher, mentre i test driver saranno il francese Olivier Panis e il brasiliano Ricardo Zonta. Resta sotto contratto con il team anche il britannico Ryan Briscoe. «Che avessimo preso contatti con Jarno - ha dichiarato il responsabile della scuderia Toyota, Tsutomu Tomita - non era più un segreto per nessuno, ma siamo giunti a definire i dettagli del contratto, e di conseguenza alla firma, solo questa settimana».
Tomita non ha nascosto di avere molta fiducia in Trulli: «In questa stagione ha messo in mostra tutto il suo talento, sia in qualifica che in gara, e siamo convinti che sia il compagno perfetto per Ralf Schumacher. Per noi, sia Ralf che Jarno saranno entrambi considerati come primo pilota».
Secondo i programmi della scuderia, a Ricardo Zonta sarà affidato il compito di guidare la terza Toyota nei test del venerdì, ma il ruolo di collaudatore sarà affidato anche a Olivier Panis, che è il terzo pilota ufficiale della scuderia. «Con Ralf, Jarno, Ricardo e Olivier - ha concluso Tomita - siamo convinti di avere una delle più forti squadre del panorama della Formula 1».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione