Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 05:22

Casillo riprende il Foggia Calcio E torna Zeman

L'imprenditore Pasquale Casillo,dopo 15 anni, è nuovamente alla guida del Foggia (Prima divisione). E con lui ritornano il tecnico boemo Zdeneck Zeman e il direttore sportivo Giuseppe Pavone, artefici all’inizio degli anni '90 del miracolo Zemanlandia.
Casillo riprende il Foggia Calcio E torna Zeman
FOGGIA - L'imprenditore Pasquale Casillo,dopo 15 anni, è nuovamente alla guida del Foggia (Prima divisione). E con lui ritornano il tecnico boemo Zdeneck Zeman e il direttore sportivo Giuseppe Pavone, artefici all’inizio degli anni '90 del miracolo Zemanlandia.

A confermare la firma di unpreliminare di vendita della società sono stati oggi l’attuale amministratore unico dell’Us Foggia, Gianni Francavilla e il legale rappresentante del gruppo di imprenditori che fa capo a Casillo, l’avv. Mario Antonio Ciarambino. 

“Per me – ha detto il legale all’Ansa – i vecchi proprietari del Foggia sono stati dei gentiluomini. Si sono comportati bene e sono venuti incontro a tutte le nostre richieste, proprio per permettere di sbloccare la situazione”. 

Secondo quanto ha riferito Ciarambino, è stato formalizzato un preliminare di contratto che prevede il passaggio di tutte le azioni. Secondo gli accordi, la vecchia proprietà, su una situazione debitoria di circa un milione 200 mila euro, ha accettato di accollarsi 800 mila euro, mentre gli altri 400 mila saranno a carico dei nuovi proprietari. 

“Entro sette, dieci giorni – ha aggiunto Ciarambino – verrà formalizzata la cessione del Foggia con atto notarile”. Insieme a Casillo, pertanto, torneranno a vestire i colori rossonero il ds Pavone e Zeman che avevano assicurato, preventivamente, la loro collaborazione per riportare il Foggia ai massimi livelli, così come si augurano i tantissimi tifosi che hanno seguito con interesse tutta la trattativa.

ORE 18.50 - PAVONE: "ABBIAMO ENTUSIASMO, PUNTEREMO SUI GIOVANI" 
«Misurarsi col passato è molto duro ma abbiamo entusismo e vogliamo fare qualcosa di simpatico. Poi sarà il campo a stabilire ciò che accadrà». Peppino Pavone, direttore sportivo del Foggia ai tempi di Zeman, intervenendo telefonicamente a Sky Sport 24 commenta così l’accordo raggiunto tra l’attuale proprietà del club pugliese e Pasquale Casillo per il passaggio del pacchetto azionario all’imprenditore che con Zeman in panchina segnò una delle pagine più belle dei Satanelli in serie A. 

«L'idea è nata alla presentazione di Zemanlandia (il film documentario sugli anni d’oro del Foggia con il boemo in panchina, ndr) e piano piano si sono creati i presupposti per l'acquisto del Foggia da parte di Casillo». Dopo aver spiegato che il nuovo Foggia «punterà sui giovani» Pavone, che vestirà nuovamente il ruolo di ds, precisa che gli obiettivi non sono prefissati: «Dobbiamo vincere il maggior numero di partite possibile e a fine campionato tireremo le somme». 

Il Foggia milita attualmente nel campionato di Prima Divisione della Lega Pro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione