Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 16:01

Caracuta ai Mondiali di beach volley under 18

La palleggiatrice dell'Idea Sposa San Vito dei Normanni sarà protagonista insieme con la sorella Laura a Termoli in Molise dall'8 al 12 settembre. La 16enne leccese ha acquisito il diritto a parteciparvi dopo essere arrivata seconda nel campionato italiano di beach under 21
Valeria Caracuta, palleggiatrice dell'Idea Sposa San Vito dei Normanni, parteciperà ai prossimi mondiali di beach volley under 18 che si terranno dall'8 al 12 settembre a Termoli in Molise. La non ancora 17enne giocatrice leccese ha acquisito il diritto a parteciparvi dopo essere arrivata seconda insieme a Graziella Lo Re nel campionato italiano di beach under 21. Il suo sarà un torneo in famiglia: la sua compagna è la sorella Laura.
Parteciperanno all'evento atleti di 25 nazioni, uno staff di oltre duecento persone, tra dirigenti e accompagnatori della Fivb e delle altre federazioni nazionali. Le formazioni di Austria, Australia, Brasile, Canada, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Kazakistan, Lituania, Messico, Olanda, Norvegia, Polonia, Russia, San Marino, Slovenia, Spagna, Svizzera, Usa e Venezuela presenteranno quattro squadre, due maschili e due femminili. Sarà un trionfo del volley, con un ritmo incalzante di circa venti partite ogni giorno, dalle qualificazioni alle fasi eliminatorie, gare cui si potrà assistere gratuitamente
L'evento sarà ripreso da Sky Sport. Eurosport seguirà passo dopo passo la competizione trasmettendo immagini da Termoli e girandole alle emittenti collegate nei circuiti di Stati Uniti, Africa e Asia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione