Mercoledì 15 Agosto 2018 | 09:42

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Calcioscommesse - Catanzaro partirà da -5

Sconterà la penalizzazione nell'imminente campionato di serie B. Tra le altre decisioni della commissione disciplinare della Lega di serie C, tre anni e otto mesi di squalifica per Salvatore Ambrosino (Grosseto), tre anni e 6 mesi per Gianni Califano (Chieti), tre anni per Pasquale Lo Giudice (Catanzaro)
FIRENZE - Tre anni e otto mesi di squalifica per Salvatore Ambrosino (Grosseto), tre anni e 6 mesi per Gianni Califano (Chieti), tre anni per Pasquale Lo Giudice (Catanzaro), prosciolte tutte le società coinvolte nell'inchiesta escluso il Catanzaro, per il quale è stata disposta una penalizzazione di 5 punti da scontarsi nel prossimo campionato.
Queste le principali decisioni prese dalla commissione disciplinare dalla Lega di serie C, che stamani ha emesso la sentenza sul processo relativo allo scandalo del calcio-scommesse in serie C. Le altre decisioni contenute nel dispositivo della sentenza (per emetterla oggi, la Commissione ha lavorato ininterrottamente fino alle 2 della notte di sabato e ieri fino alle 23): tra i giocatori, 5 mesi di squalifica per Giuseppe Alessi (Spezia), Fabrizio Ferrigno (Catanzaro), Ivano Pastore (Catanzaro), Luca Gentili (Catanzaro) e Alberto Nocerino (Benevento); prosciolti Vincenzo Bevo (Igea Virtus Barcellona), Fabio De Sanzo (Palmese), Firmino Elia (Pro Patria) e Luis Landini (Sassuolo).
I legali dei soggetti interessati da oggi potranno ricorrere in appello alla Caf (che domani, tra l' altro, si riunisce per deliberare sulla sentenza emessa dalla Disciplinare a Milano nel filone processuale relativo alla serie A e B). A quel punto - come ha spiegato stamani la stessa Commissione di C - per un pronunciamento della Caf occorreranno un paio di settimane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 
Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS