Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 04:16

F1 - Raikkonen primo nelle libere del GP del Belgio

Il finlandese della Mc Laren è l'unico a scendere sotto il muro di 1'45". Stacca di oltre tre decimi Button su Bar. Terzo Schumacher su Ferrari, che si migliora di quasi tre decimi rispetto alla prima ora di libere. Molto più lontano Barrichello, ottavo. Sessione ufficiale sabato alle 13 (diretta su Raiuno)
SPA FRANCHORCHAMPS - E' di Kimi Raikkonen con la McLauren-Mercedes il miglior tempo delle prove libere. Nella seconda sessione il finlandese gira in 1' 44" 701 ed è l'unico a scendere sotto il muro di 1' 45» (il record della pista però è sempre di Schumacher: 1' 43" 726 che gli valse la pole position nel 2002). Raikkonen stacca di oltre tre decimi Jenson Button, che con la Bar-Honda ha il secondo tempo in 1' 45" 015. Terzo è Schumi che comunque si migliora di quasi tre decimi rispetto alla prima ora di libere (1' 45" 137). Molto più lontana è la Ferrari di Rubens Barrichello, ottavo in 1' 45" 625, a 924 millesimi da Raikkonen.
Alle spalle di Schumi il più veloce è Anthony Davidson, test driver della Bar-Honda, che con 1' 45" 437 si piazza davanti al titolare Takuma Sato (1' 45" 451). La seconda McLaren, con Coulthard è sesta in 1' 45' 507, mentre Pizzonia con la Bmw-Williams è settimo (1' 45" 559'). Montoya non va oltre il decimo tempo (1'45" 678). Nono, ad appena 33 millesimi da Barrichello, lo spagnolo Alonso con la Renault mentre Jarno Trulli è solo sedicesimo (1' 46" 912).
La sessione è stata interrotta per otto minuti con bandiera rossa per permettere ai commissari di pista di ripulire l'asfalto dai rottami della Toyota del collaudatore Briscoe uscito alla Eau rouge senza danni per il pilota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione