Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 13:17

La Materdomini sfiora il titolo U18 è terza dopo la vittoria su Trento

Altro prestigioso risultato per Castellana Grotte nella finale nazionale di pallavolo maschile categoria under 18 giocata nel cagliaritano a Sarroch, Villa San Pietro, Capoterra e Decimomannu. L'accademia del volley giovanile di Puglia centra il terzo posto, superata solo dai più blasonati club del volley di serie A. Nella finale per il terzo e quarto posto chiudono al tiebreak
La Materdomini sfiora il titolo U18 è terza dopo la vittoria su Trento

CASTELLANA - Altro prestigioso risultato per la Materdominivolley.it Castellana Grotte nella finale nazionale di pallavolo maschile categoria under 18 giocata nel cagliaritano a Sarroch, Villa San Pietro, Capoterra e Decimomannu. L'accademia del volley giovanile di Puglia centra il terzo posto, superata solo dai più blasonati club del volley di serie A.

Così come già successo per la formazione under 16 (sconfitta in semifinale), anche la compagine U18 allenata da Vincenzo Fanizza si è fermata al penultimo atto della manifestazione, sconfitta in semifinale per 0-3 (19-25, 12-25, 22-25) dalla Lube Banca Marche Macerata, formazione che poi ha conquistato lo «scudetto».

Nella finale per il terzo e quarto posto, la Materdominivolley.it ha battuto, per la seconda volta nel torneo, l'Itas Diatec Trentino Trento. Dopo il 3-0 nel girone eliminatorio, i talenti gialloblù hanno conquistato il gradino più basso del podio chiudendo sul 3-2 (25-17, 24-26, 25-22, 21-25, 15-12).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione