Cerca

basket

Basket, Serie A
Brindisi-Cremona 76-81

Centrare il Final Eightè l'obiettivo dell'Enel

L'Enel Basket Brindisi

BRINDIS - Brindisi stecca la partita che sarebbe valsa l’accesso alle Final Eight e concede la vittoria a Cremona che concretizza meglio le occasioni per giungere al successo. Brindisi volitiva inizia bene. Sei i punti di Kadji ad avvio gara permettono ai padroni di casa di andare avanti 12-6 al 5'. Ma Cremona risponde con uguale concretezza e si porta in vantaggio al 9' (16-19). Cardillo poi sulla sirena del primo quarto ristabilisce gli equilibri: si chiude sul 21-18.


Nel secondo quarto l’Enel non riesce ad andare a canestro per sei minuti. La Vanoli ne approfitta piazzando un parziale di 11-0 (21-29). Bucchi chiama time out e quindi l’inerzia torna a spostarsi in favore di Brindisi che a sua volta con un 7-0 esce dal tunnel: al 19' il punteggio è su 31-33.


Dopo l’intervallo lungo Brindisi torna in campo decisa. Ma non serve: al 28' Cremona è avanti 48-55. Il sorpasso dell’Enel arriva al 35' (68-66) ma il finale di gara scorre quasi tutto in parità. Turner mette il canestro del +2 quando ci sono ancora 12 secondi da giocare. Le speranze di Brindisi si spengono subito dopo. Finisce 76-81.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400