Cerca

Non c'è la chiesa  Cassano non sposa  più la sua Carolina

Un annuncio ufficiale dato in diretta Tv dal palco dell'Ariston di Sanremo: «sposo la mia Carolina il 19 giugno». E invece no. Il fant'Antonio (Cassano) e la pallanuotista Carolina Marcialis devono rimandare perchè la chiesa che avevano scelto per dirsi «sì» era già prenotata e da tempo. Tutto da rifare quindi con una nuova data per il momento non rivelata, forse per scaramanzia
• Corona: «Le 700 donne di Cassano? Passabili una cinquantina»
Non c'è la chiesa  Cassano non sposa  più la sua Carolina
Un incredibile contrattempo ha costretto Antonio Cassano a spostare data e, probabilmente, anche il luogo delle nozze con la pallanuotista genovese Carolina Marcialis. Nello stesso giorno, il 19 giugno, un muratore aveva chiesto di sposarsi proprio nella stessa chiesa di San Giacomo di Corte a Santa Margherita ligure molto prima di lui. Inutili i tentativi di con vincere il muratore: la decisione definitiva è arrivata dopo il pronunciamento del consiglio pastorale su esplicita richiesta del parroco don Marco Torre. Tutto da rifare. Da quel che si apprende, il matrimonio dovrebbe essere celebrato nella ridente località di Portofino, qualche chilometro più in là, ma la data non è ancora stata resa pubblica. Forse per scaramanzia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400