Cerca

Mercato: il Bari segue Darmian

Il terzino patavino (dicembre 1989) è uno dei tanti giovani scuola Milan in giro per l’Italia (il Padova lo ha preso in prestito dai rossoneri). Potrebbe trattarsi del «sostituto» di Belmonte. Domani, comunque, il ds Angelozzi seguirà Brescia-Cittadella: occasione per intavolare nuovi discorsi (Mareco?). Proposta del Livorno: doppio scambio Knezevic e Pulzetti per De Vezze e Carobbio
Mercato: il Bari segue Darmian
BARI - Rientrato da Milano, il direttore sportivo biancorosso Guido Angelozzi ha trascorso una buona parte della mattinata di ieri a stretto contatto con il presidente Vincenzo Matarrese. Angelozzi ha presentato un dettagliato resoconto delle giornate milanesi al «patron» del club. Fatto ciò, Angelozzi si è immediatamente rimesso al lavoro, raggiungendo Padova, dove ha assistito all’andata del playout fra i veneti e la Triestina. È chiaro che il «d.s.» non si è sobbarcato un viaggio tanto lungo solo per il gusto di vedersi la partita. Pare che nel mirino ci sia finito il terzino patavino Matteo Darmian (dicembre 1989), uno dei tanti giovani scuola Milan in giro per l’Italia (il Padova lo ha preso in prestito dai rossoneri). Potrebbe trattarsi del «sostituto» di Belmonte. Domani, comunque, Angelozzi seguirà Brescia-Cittadella: occasione per intavolare nuovi discorsi (Mareco?).

Detto che al Bari potrebbe interessare il giovane spagnolo dell’Udinese, il classe 1990 Jaime Romero (piace a Ventura), nei prossimi giorni Angelozzi incontrerà sia Pradè della Roma (Cerci, Andreolli, D’Alessandro) che il procuratore di Barreto, Licio Zilli. E sentirà la Juve per Almiron (i bianconeri sembrano intenzionati a lasciare l’argentino in Puglia a titolo definitivo quale eventuale contropartita per Bonucci). Il Livorno del nuovo tecnico Bepi Pillon, intanto, ha lanciato una proposta: doppio scambio Knezevic (difensore centrale, ma anche all’occorrenza terzino) e Pulzetti (centrocampista) per De Vezze e Carobbio. La cosa non dispiace a Ventura, che ha avuto modo di allenare Pulzetti a Verona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400