Cerca

Mercoledì 25 Aprile 2018 | 16:32

Al Milan la Supercoppa Tim, 1-0 con la Lazio

Basta un tempo ai rossoneri per fare emergere la propria superiorità al cospetto di un avversario volenterosa che ha retto bene fino alla prima realizzazione ma che poi non ha avuto la forza di rimontare
MILANO - Primo trofeo della stagione per il Milan che si aggiudica la Supercoppa Tim superando per 3-0 la Lazio con una tripletta di Andriy Shevchenko. Basta un tempo ai rossoneri per fare emergere la propria superiorità al cospetto di un avversario volenteroso che ha retto bene fino alla prima realizzazione dell'ucraino ma che poi non ha avuto la forza di rimontare. Nessun particolare problema per Carlo Ancelotti, nonostante qualche assenza importante. Il tecnico rossonero schiera Rui Costa nel ruolo di Pirlo, impegnato con la nazionale olimpica, e in attacco si affida alla coppia Shevchenko-Tomasson con Crespo in panchina. Mimmo Caso lascia inizialmente fuori Paolo Di Canio e nonostante la rosa ristretta e le tante partenze eccellenti oppone un undici di tutto rispetto. La prima occasione della partita è per i biancocelesti: al 4' Muzzi sfugge sulla sinistra, serve indietro rasoterra a Zauri che fa partire un sinistro velenoso, bravo Maldini a salvare con una scivolata. Il Milan replica al 12' con una traversa di Maldini: azione insistia sulla sinistra del difensore rossonero che scambia con Shevchenko e poi conclude colpendo in pieno il legno alto della porta. In campo si mantiene l'equilibrio, le due squadre mostrano qualche bella giocata ma non mancano neppure le imprecisioni. Il Milan cerca di farsi pericoloso ma la Lazio è ben messa in campo, gioca con criterio e si propone con improvvise accelerazioni. Al 31' si fa apprezzare lo spagnolo Oscar Lopez, fresco di transfer, che con una provvidenziale rovesciata in area evita l'intervento di shevchenko e kakà.
Al 36' il Milan passa con una bella girata al volo di sinistro di Shevchenko che mette il pallone nell'angolo alla destra di Peruzzi dopo un perfetto assist di Ambrosini dalla sinistra. La Lazio accenna una reazione ma la manovra appare un po' troppo lenta per graffiare. E' il Milan invece a colpire ancora al 43' mettendo in bacheca il trofeo già al termine della prima frazione: perfetto cross dalla sinistra di Paolo Maldini e preciso colpo di testa del solito Shevchenko che anticipa Oddo e non dà scampo all'incolpevole Peruzzi. Il tempo si chiude con una grande occasione per Kaka che manda da distanza ravvicinata alto sopra la traversa. Si torna in campo con le stesse formazioni e la musica non cambia perchè dopo pochi secondi Cafu al termine di una bella giocata manda di poco a lato con una girata di sinistro. Il Milan non ha problemi a controllare la partita e Caso al 10' si gioca la carta Di Canio mandato in campo al posto di Cesar e salutato con una ovazione dal pubblico di fede laziale. I biancocelesti ci provano al 14' quando Dabo serve a Muzzi un ottima palla davanti a Dida che l'attaccante si fa togliere da Nesta. Ma è veramente poco per dare un volto diverso alla partita, la Lazio non decolla e si fanno strada stanchezza e sfiducia; il Milan segna ancora al 31' con un gran destro al volo dal limite dell'aria di Shevchenko e porta a casa la quinta supercoppa italiana della storia. Unica nota stonata in casa rossonera la contrattura di Crespo che ha dovuto lasciare il campo 8' dopo essere entrato.

TABELLINO
MILAN: Dida sv; Cafu 6.5, Nesta 6, Stam 6, Maldini 7; Gattuso 6.5, Rui Costa 6, Ambrosini 6.5 (32' st Dhorasoo sv); Kakà 6; Shevchenko 7, Tomasson 6 (30' st Crespo sv, 37' st Serginho).
In panchina: Abbiati, Kaladze, Costacurta, Crespo, Brocchi.
Allenatore: Ancelotti.
LAZIO: Peruzzi 6; Oddo 5.5, Negro 5.5, Couto 5.5 (32' st Sannibale sv), Zauri 5.5; Lopez 6, Dabo 5.5, Giannichedda 5, Liverani 5, Cesar 5 (10' st Di Canio 5.5); Muzzi 5. In panchina: Sereni, Pandev, Corsi, Angeletti, De Sousa.
Allenatore: Caso.
ARBITRO: Collina di Viareggio 6.
RETI: 36' pt, 43' pt, 31' st Shevchenko.
NOTE: serata calda, terreno in buone condizioni. Spettatori: 40 mila. Ammoniti: nessuno. Angoli: 12-1 per il Milan. Recupero: 1' pt, 0' st.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Circolo tennis, la prima voltadi una donna alla presidenza

Circolo tennis Bari, la prima volta di una donna in 82 anni: Virgintino verso la presidenza

 
Gioia ko a Siena  sfuma la finalissima

Gioia ko a Siena
sfuma la finalissima

 
Guarna sotto accusa  ma Stroppa lo difende

Guarna sotto accusa
ma Stroppa lo difende

 
Il Bari insegue la svolta  serve un cambio di passo

Il Bari insegue la svolta
serve un cambio di passo

 
Cremona batte Brindisi al PalaPentassuglia 72-99

Basket, Cremona
sbanca Brindisi 99-72

 
Tennis, a Tunisi il pugliese Fabbiano fuori in semifinale

Tennis, a Tunisi
il pugliese Fabbiano
fuori in semifinale

 
La Puglia a testa alta Foggia-Bari da urlo

Foggia e Bari partoriscono un pari 
Autogol Gyomber, rimedia Nenè Ft

 
A Bari i migliori badders over 35

Il grande badminton nazionale al Palaflorio di Bari

 

MEDIAGALLERY

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 

LAGAZZETTA.TV

Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trovata luce che spegne dolore cronico, scoperta in Italia

Trovata luce che spegne dolore cronico, scoperta in Italia

 
Italia TV
Vaccini: Italia in rimonta ma meta' regioni sotto soglia

Vaccini: Italia in rimonta ma meta' regioni sotto soglia

 
Economia TV
Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Calcio TV
Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

 
Spettacolo TV
Marion Cotillard moglie indimenticabile

Marion Cotillard moglie indimenticabile

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin