Cerca

Foggia, arriva l'ultima battaglia la concentrazione è molto alta

Oggi ultimo test sul manto erboso dello Zaccheria e poi tutti in ritiro per preparare la gara di ritorno della sfida salvezza di Prima Divisione di calcio contro il Pescina. Nell’allenamento di ieri mister Ugolotti ha lavorato ancora su schemi di gioco. I dauni partono con il vantaggio di aver vinto la gara di andata per 2-1 e di poter addirittura festeggiare la permanenza anche con una sconfitta sia pur con un solo gol di scarto
• Andria, sale la febbre salvezza
Foggia, arriva l'ultima battaglia la concentrazione è molto alta
FOGGIA - Oggi ultimo test sul manto erboso dello Zaccheria poi tutti in ritiro per preparare la gara di ritorno della sfida salvezza contro il Pescina. Nell’allenamento di ieri mister Ugolotti ha lavorato ancora su schemi di gioco, ma ha pure richiamato i suoi alla massima concentrazione nonostante il Foggia parta con il vantaggio di aver vinto la gara di andata per 2-1 e di poter addirittura festeggiare la permanenza anche con una sconfitta sia pur con un solo gol di scarto.

Nel test odierno da verificare le condizioni dei centrocampisti Velardi e Colomba (quest’ultimo si è fermato proprio ieri per problemi muscolari), mentre Trezzi (assente col Pescina) si è allenato sempre con il gruppo e dovrebbe far parte dei convocati. Nulla da fare invece per il difensore centrale Artipoli e per l’attaccante Mattioli, mentre l’attaccante Carraccio potrebbe essere tra i convocati.

In occasione della partita di domani, infine, la società fa sapere che sarà possibile acquistare i titoli d'ingresso validi per assistere al match playout Foggia-Pescina VG presso i botteghini dello stadio comunale "Pino Zaccheria" dalle ore 10 alle ore 15 di domani, domenica, e cioè un’ora prima del fischio di inizio della partita.

F.SANT.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400