Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 19:11

Equitazione, piccoli cavalieri jonici saltano a Roma in piazza di Siena

A contorno dell'edizione del Concorso internazionale salto ostacoli, uno dei più prestigiosi al mondo, in cui sarà presente l’èlite mondiale, ci sarà la Coppa dei Giovani, a cui prenderà parte la rappresentativa della Basilicata, alla sua seconda partecipazione. Gli junior lucani che prenderanno parte all'evento sono Dente e Datena dell’Asd Tucci Team di Policoro e Matichecchia e Stante della Gabbanella di Melfi
Equitazione, piccoli cavalieri jonici saltano a Roma in piazza di Siena
di Nicola Buccolo

POLICORO - Edizione n. 78 del Concorso internazionale salto ostacoli di piazza di Siena a Roma, uno dei concorsi più prestigiosi al mondo, nella splendida cornice di Villa Borghese. Sarà presente l’èlite mondiale del salto ostacoli in uno scenario magico, impareggiabile. È un appuntamento straordinario, un concorso da 515 mila euro di montepremi che ancora una volta si conferma tra i primi otto del mondo, una prova alla quale ogni cavaliere vorrebbe partecipare. 

E tra questa equitazione di èlite, ci sarà anche la Basilicata a piazza di Siena in questo lungo fine settimana, in cui i migliori cavalieri ed amazzoni a livello mondiale, si sfideranno con tre appuntamenti clou, a partire da oggi con la coppa delle Nazioni, domani con la prova di potenza e domenica con il Gran Premio di 1,60 m. 

A contorno delle categorie internazionali ci sarà la Coppa dei Giovani, a cui prenderà parte la rappresentativa della Basilicata, alla sua seconda partecipazione, capeggiata dalla delegata regionale Paola Fiore e dal tecnico federale Stefano Paperini. Gli junior lucani che prenderanno parte all'evento sono Gerardo Dente e Pasquale Datena dell’Asd Tucci Team di Policoro e Pasquale Matichecchia e Michele Stante della Gabbanella di Melfi. I cavalieri lucani hanno preparato l'evento romano, prendendo parte al concorso di Chieti a metà maggio e sottoponendo ad un ritiro preparatorio di circa una settimana presso il centro equestre federale Pratoni del Vivaro a Rocca di Papa, da dove oggi la rappresentativa lucana raggiungerà direttamente Roma, dove sarà ad attenderli anche il presidente del sodalizio policorese, Vincenzo Tucci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione