Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 01:51

Febbre azzurrra a Gioia Italvolley in campo venerdì

Due vittorie, una sconfitta e, purtroppo, una qualificazione diretta decisamente in bilico per la nazionale italiana di pallavolo maschile allenata da Andrea Anastasi nel primo raggruppamento della seconda fase delle qualificazioni ai campionati Europei 2011 giocato ad Ankara in Turchia. Il secondo si disputerà appunto nella cittadina barese fino a domenica. Da affrontare Bielorussia, Romania e Turchia
Febbre azzurrra a Gioia Italvolley in campo venerdì
BARI - Due vittorie, una sconfitta e, purtroppo, una qualificazione diretta decisamente in bilico per la nazionale italiana di pallavolo maschile allenata da Andrea Anastasi nel primo raggruppamento della seconda fase delle qualificazioni ai campionati Europei 2011 giocato ad Ankara in Turchia (il secondo si disputerà da venerdì a domenica a Gioia del Colle).

Gli azzurri, dopo aver battuto la Bielorussia con il punteggio di 3-1 e la Romania con un rotondo 3-0, si sono arresi con un altrettanto rotondo 3-0 ai padroni di casa della Turchia. Per quella che è la formula del girone, ora, l'Italia è obbligata a vincere tutte le gare per 3-0 e deve sperare che la selezione turca perda anche almeno altri due set nel secondo raggruppamento. A parità di punteggio, infatti, si valuterebbe il quoziente set e fino a questo punto la Turchia ha vinto 9 set non perdendone alcuno, mentre l’Italia ne ha vinti 6 e persi 4. Per stilare la classifica, in base al regolamento della Cev, al termine di ogni gara vengono assegnati 2 punti per la squadra che si aggiudica l’incontro, 1 per quella sconfitta e 0 per la squadra che non si presenta.

All'Italia, che è già arrivata a Gioia del Colle e ha già dato il via alle sedute di allenamento per preparare al meglio il delicatissimo appuntamento, servirà insomma tutto il calore e il tifo del movimento pallavolistico pugliese (che, comunque, ha risposto in maniera massiccia in fase di prevendita dei tagliandi). Il programma degli incontri prevede la prima gara dell’Italia venerdì alle 20,30 contro la Bielorussia (in differita su RaiSportPiù alle 24), la seconda sabato 29 alle 20,30 contro la Romania (in diretta su RaiSportPiù) e la terza domenica 30 alle 20,30 contro la Turchia (in diretta su RaiSportPiù).

Mercoledì 26 maggio, intanto, aspettando il torneo di qualificazione ai Campionati Europei, il comitato organizzatore locale - così come annunciato dal presidente della Fipav - Comitato Regionale Puglia Giuseppe Manfredi - ha fatto realizzare uno speciale annullo filatelico che sarà messo in vendita al prezzo di 2 euro (più il costo del francobollo) in piazza Plebiscito a Gioia del Colle dalle ore 9,30 alle ore 13,30 in occasione della festa patronale di San Filippo Neri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione