Cerca

Atene2004 - Sei pesisti positivi al test anti-doping

I nomi degli atleti dopati saranno annunciati nelle prossime ore dalla Federazione internazionale. I casi di doping si riferiscono a controlli effettuati prima dell'inizio delle olimpiadi. Il presidente di giuria Sam Coffa ha confermato che la federazione sta preparando un comunicato ufficiale. «Ci sono degli imbroglioni - ha detto - e spero che saranno acciuffati ed esclusi dai Giochi»
• L'Italia della pallavolo batte l'Australia per 3-0
• Nuoto - Nel 50 stile libero fuori Vismara e Scarica
• Nel fioretto Vezzali d'oro e Trillini d'argento
ATENE - Sei casi di doping nel sollevamento pesi: i nomi degli atleti dopati saranno annunciati nelle prossime ore dalla federazione internazionale. Lo ha anticipato in serata un responsabile dell'Iwf, che ha così commentato: «E' terribile». Il presidente di giuria Sam Coffa ha confermato che la federazione sta preparando un comunicato ufficiale. «Ci sono degli imbroglioni - ha detto - e spero che saranno acciuffati ed esclusi dai Giochi». I casi di doping si riferiscono a controlli effettuati prima dell'inizio delle olimpiadi.
Uno dei sei atleti positivi dovrebbe essere l'ungherese Zoltan Kecskes: era iscritto nella categoria 69 kg ma non si è presentato. Nei giorni scorsi erano già rientrate in patria la marocchina Wafa Ammouri e la birmana Aye Khine Nan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400