Cerca

Il Cras campione d'Italia saluta tutti al PalaMazzola

L’incontro avverrà il 19 maggio, alle ore 19, al PalaMazzola di Taranto, teatro del tricolore di basket femminile conquistato domenica scorsa ai danni della Famila Schio dopo un serie appassionante. Le giocatrici, lo staff tecnico capeggiato da Ricchini e l’equipe dirigenziale presieduta da Basile abbracceranno i tifosi che da anni seguono le avventure sportive e che nel corso del tempo sono aumentati di numero
Il Cras campione d'Italia saluta tutti al PalaMazzola
TARANTO - Il Cras campione d’Italia saluta i propri appassionati che l’hanno sostenuto in una stagione magica. Quei tifosi che hanno contribuito al terzo scudetto della storia rossoblù. L’incontro avverrà domani, 19 maggio, alle ore 19 al PalaMazzola di Taranto, teatro del tricolore conquistato domenica scorso ai danni della Famila Schio dopo un serie appassionante.
Le giocatrici, lo staff tecnico capeggiato da Roberto Ricchini e l’equipe dirigenziale presieduta da Angelo Basile, abbracceranno il loro pubblico che da anni ne segue le avventure sportive e che nel corso del tempo è aumentato in numeri di presenze al palazzetto.

“Era un incontro doveroso e sentito – annuncia il patron Basile – un appuntamento informale, in famiglia. Si perché il Cras è una realtà famigliare, un punto di aggregazione. La passione dei tifosi ci spinge ad andare avanti con entusiasmo”. Il massimo dirigente rossoblù non nasconde la sua emozione, ripensando agli ultimi momenti della sfida con Schio ed al fischio finale degli arbitri, che hanno acceso la miccia della passione. “Una emozione indescrivibile nel mio animo. Ho ripensato ai tanti sacrifici di tutta la società e di quanti coloro operano in silenzio dietro questa realtà. E’ lo scudetto della città di Taranto”.

L’atteso abbraccio della squadra ai supporters rossoblù, da quelli spontanei, agli amanti della palla a spicchi sino ai gruppi organizzati, avverrà domani. Sarà un arrivederci in salsa tricolore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400