Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 11:19

Arriva l’Italia a Gioia del Colle in ballo gli Europei di pallavolo

Dal 28 al 30 maggio secondo torneo di qualificazione ai campionati Europei 2011 che si giocheranno in Austria e Repubblica Ceca. Nel quadrangolare l’Italia affronterà la Bielorussia (venerdì 28 maggio alle 20.30), la vincente dello spareggio del 9 e 15 maggio tra Moldavia e Romania (sabato 29 maggio alle 20.30 in diretta su RaiSportPiù) e la Turchia (domenica 30 maggio alle 20.30 in diretta su RaiSportPiù)
Arriva l’Italia a Gioia del Colle in ballo gli Europei di pallavolo
BARI - È il primo grande appuntamento internazionale di una stagione ricca di impegni per la nazionale italiana di pallavolo maschile: dal 28 al 30 maggio a Gioia del Colle l’Italia disputerà il secondo torneo di qualificazione ai campionati Europei 2011 che si giocheranno in Austria e Repubblica Ceca.

A presentare l’evento, questa mattina alle 10.30 presso la Sala del Consiglio della Provincia di Bari, il presidente della Federazione italiana pallavolo, Carlo Magri, il secondo allenatore della nazionale azzurra, Andrea Gardini (campione di tutto da giocatore con la maglia azzurra) e il sindaco di Gioia, Piero Longo. Nel quadrangolare l’Italia affronterà la Bielorussia (venerdì 28 maggio alle 20.30), la vincente dello spareggio del 9 e 15 maggio tra Moldavia e Romania (sabato 29 maggio alle 20.30 in diretta su RaiSportPiù) e la Turchia (domenica 30 maggio alle 20.30 in diretta su RaiSportPiù). L’incontro con la stampa e gli addetti ai lavori è, di fatto, il momento di inaugurazione di un evento molto atteso dalla pallavolo pugliese e dalla Puglia in generale, tanto che si è scelta una delle più importanti sedi istituzionali del territorio per lo svolgimento dell’incontro.

Il torneo di Gioia del Colle sarà di fatto il secondo appuntamento dell’Italia nella corsa agli Europei (dal 21 al 23 maggio le stesse squadre impegnate a Gioia si affronteranno in Turchia) e aprirà la stagione internazionale dell’Italia che a settembre ospiterà i campionati del Mondo.

L’entusiasmo per questo primo grande appuntamento sale giorno dopo giorno. A partire dallo scorso weekend, per esempio, è cominciata la prevendita dei biglietti e i primi risultati parlano di una grande risposta da parte della Terra di Bari e di una confermata passione del movimento pugliese nei confronti della nazionale italiana di pallavolo maschile.

Sono numerosissime, infatti, le richieste dei biglietti, acquistabili sul portale internet della Fipav -CrPuglia www.fipavpuglia.it. Fino a sabato 15 maggio resterà in vigore il prezzo promozionale di 5 euro (a partire dal giorno successivo i tagliandi costeranno 8 euro), con le società affiliate alla Fipav, inoltre, che potranno usufruire di un’ulteriore promozione: ogni 12 biglietti acquistati (fino al 15 maggio al prezzo promozionale di 5 euro, dal 16 maggio al prezzo intero di 8 euro) ne riceveranno altri tre in omaggio.

Insomma, si sta facendo di tutto per gremire il palazzetto di Gioia del Colle perché la nostra nazionale possa ricevere tutto il sostegno e il calore dei propri tifosi che hanno sempre colorato d’azzurro tutti i palazzetti in cui l’Italia si è esibita. E lunedì scorso, intanto, il ct Anastasi ha diramato l’elenco dei 19 convocati per la stagione azzurra che prenderà il via proprio con il torneo di qualificazione agli Europei 2011. Spicca il ritorno di Gigi Mastrangelo, pugliese doc, nella lista dei 19 composta dai palleggiatori Valerio Vermiglio (Macerata), Dragan Travica (Monza) e Michele Baranowicz (Crema), dagli schiacciatori Matej Cernic (Perugia), Matteo Martino (Macerata), Gabriele Maruotti (Treviso), Simone Parodi (Cuneo), Cristian Savani (Perugia) e Ivan Zaytsev (Roma), dagli opposti Alessandro Fei (Treviso), Mauro Gavotto (Monza) e Michal Lasko (Verona), dai centrali Luigi Mastrangelo (Cuneo), Rocco Barone (Vibo Valentia), Emanuele Birarelli (Trento), Simone Buti (Monza) e Andrea Sala (Trento) e dai liberi Loris Manià (Modena) e Davide Marra (Loreto).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione