Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 15:50

Foggia a Cava, due rebus i sostituti di Micco e Agnelli

Le assenze di Micco e Agnelli, entrambi per squalifica, complicano la vigilia che per la verità non è mai stata liscia come l’olio nelle precedenti dodici gare disputate con Ugolotti in panchina. Squalifiche e soprattutto infortuni hanno complicato le manovre per rilanciare le quotazioni dei rossoneri nella Prima Divisione di calcio. E bisogna dare atto all’allenatore di aver saputo fare sempre di necessità virtù
• Taranto «condannato» a vincere
• L’Andria degli ex pronta per il derby
• Potenza, spunta una pista lombarda
Foggia a Cava, due rebus i sostituti di Micco e Agnelli
FOGGIA - Due sostituzioni di «peso» per la Cavese. Le assenze di Micco e Agnelli, entrambi per squalifica, complicano la vigilia del tecnico che per la verità non è mai stata liscia come l’olio nelle precedenti dodici gare sin qui disputate con Ugolotti in panchina. Squalifiche e soprattutto infortuni hanno complicato le grandi manovre per rilanciare le quotazioni dei rossoneri in classifica. E bisogna dare atto all’allenatore toscano di aver saputo fare sempre di necessità virtù.

A Cava però gli mancheranno due «pezzi da novanta». Non sarà facile sostituire uno come Agnelli specie dopo l’ultima splendida prestazione contro il Pescara esaltata da un gol quasi in condominio segnato da Millesi. Ma anche Micco quando non c’è si fa... sentire. I due saltano proprio nella trasferta più delicata della stagione, per ragioni di classifica e ambientali, ma Ugolotti è già al lavoro per sostituirli degnamente. Sulla fascia sinistra, quindi al posto di Micco, dovrebbe andare Sgambato così come già accaduto contro Pescina ed a Portogruaro. Per la soluzione-Agnelli invece il tecnico potrebbe fare un pensierino su Trezzi, ma è probabile che date le caratteristiche del centrocampista milanese si torni al 4-2-3-1 con un mediano a sostegno del play.

Oggi si potrebbe già cominciare a delineare la formazione nel triangolare che i rossoneri sosterranno a Biccari contro due formazioni locali che militano tra i dilettanti. Alla sgambatura potrebbero non partecipare Burzigotti e Carbone alle prese con qualche acciacco fisico. Nulla da fare anche per il difensore centrale Artipoli che prosegue nel suo programma di recupero, ma a questo punto salterà pure la Cava.

A proposito della trasferta campana, il fronte dei tifosi rossoneri sembra ancora indeciso se affrontare il viaggio. Ieri sera si è riunito un coordinamento dei club organizzati al termine del quale era stato promesso un comunicato che però non ha fatto in tempo ad arrivare alle redazioni dei giornali. L’orientamento dei tifosi è comunque quello di partire per Cava, quel che lascia perplessi dal loro punto di vista è lo spiegamento di steward al seguito e le ferree disposizioni previste per scongiurare incidenti. Non che i supporters rossoneri siano contrari alle misure di sicurezza, ma è tutto questo spiegamento di forze per una partita di calcio che ha il sapore del «contentino» (come hanno definito il permesso accordato dal Viminale in cambio della trasferta concessa allo Zaccheria ai tifosi del Pescara) che non riescono a mandare giù.

Proprio ieri, fra l’altro, il questore di Salerno ha emanato le disposizioni per la vendita dei biglietti ai tifosi ospiti: uno a testa e soltanto in alcune rivendite. A ciò si aggiungono le perplessità espresse nei giorni scorsi dai dirigenti della Cavese ai quali non sembra giusto che una trasferta «vietata da 3 anni sia ai foggiani che ai cavesi» venga improvvisamente riammessa per una forma di risarcimento.

il foggia tra gli stand C´è anche il Foggia alla 61ª edizione della Fiera internazionale dell’agricoltura e della zootecnia, inaugurata ieri dal presidente Vendola. In occasione del novantennale della fondazione è stato allestito uno stand (padiglione 65) di circa 200 mq. interamente dedicato alla storia del club rossonero, ripercorsa attraverso una accurata mostra fotografica.

[m.lev.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione