Cerca

Cras Taranto soffre e vince la finale è ormai a un passo

Dopo aver espugnato mercoledi il palaTaliercio, le ioniche hanno vinto, pur soffrendo, gara 2 di semifinali dei playoff scudetto. L’Umana Venezia, pur disputando una partita accorta tatticamente, nulla ha potuto davanti allo strapotere tecnico e fisico delle pugliesi, che intravedono la possibilità di accedere alla finale già nel match di martedì al PalaMazzola (ore 20,30). Altrimenti ci sono sempre gara 4 e 5
Cras Taranto soffre e vince la finale è ormai a un passo
Cras Taranto-Umana Venezia 62-59 

Cras Taranto: Mahoney 15, Siccardi, Gianolla, Giauro, David 10, Montagnino, Wambe 12, Godin 8, Brunson 17, Greco. All. Ricchini.
Umana Venezia: Fassina, Cirone 3, Paparazzo, Ballardini 13, Sottana 11, Nadalin 13, Giauro E. 6, Jokic 6, Basko 7, Kostaki. All. Dalmasson.
Arbitri: Gagliardi (Fr) e Borgioni (Roma)
NOTE - Spettatori: 2500 Parziali: 15-16/ 33-36/ 51-46/ 62-59. T2 21/42 Ta, 15/25 Ve; T3 1/10 Ta, 5/18 Ve ; TL 17/22 Ta, 14/20 Ve

di Alfredo Ghionna

TARANTO - Dopo aver espugnato mercoledi il palaTaliercio, il Cras Taranto ha vinto, pur soffrendo, gara 2 di semifinali. L’Umana Venezia, pur disputando una partita accorta tatticamente nulla ha potuto davanti allo strapotere tecnico e fisico delle joniche, che intravedono la possibilità di accedere alla finale già nel match di martedì al PalaMazzola (ore 20,30).

Ricchini (che ha schierato inizialmente sul parquet Mahoney, Gianolla, Godin, Brunson e Greco) ha potuto fare affidamento sull’ottimo stato di forma delle proprie ragazze, che garantiscono un margine di ricambio senza eguali nel campionato italiano.

La prima metà della gara, però, è stata equilibrata, giocata sul filo dei nervi e molto combattuta sotto canestro. Le joniche sono poi uscite nel terzo quarto, con un break firmato da Brunson, che ha portato Taranto avanti di 5 punti prima dell’ultimo riposo.

I 10 minuti finali sono stati un susseguirsi di emozioni: decisivo un canestro di Godin a 16’’ dalla sirena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400