Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 02:11

Grosseto-Lecce, sfida al vertice De Canio conferma la formazione

Sabato alle ore 15,30 si gioca in Toscana l'incontro principale della serie B di calcio. Convocata l’intera rosa a disposizione, ventuno giocatori, dei quali, come ha detto il tecnico, tre dovranno essere sacrificati in panchina. Dunque, ampia scelta di soluzioni per l’allenatore, che ha lasciato a casa soltanto i due lungodegenti Giuliatto e Lepore. Si va verso la conferma dello schieramento delle ultime giornate
Grosseto-Lecce, sfida al vertice De Canio conferma la formazione

Al termine dell’allenamento di ieri mattina allo stadio di via del mare, l’allenatore Luigi De Canio ha convocato l’intera rosa a disposizione. Ventuno giocatori, dei quali, come ha detto lo stesso tecnico, tre dovranno essere sacrificati in panchina. Dunque, ampia scelta di soluzioni per l’allenatore che ha lasciato a casa soltanto i due lungodegenti Giuliatto e Lepore.

La ratio della partenza anticipata non è quella di un ritiro più lungo, ma soltanto legata alla cautela di non incappare in cancellazioni di voli all’ultimo momento.

L’allenamento di rifinitura, quindi, si terrà questa mattina in Toscana. De Canio scioglierà gli ultimi dubbi per quanto riguarda la formazione, ma la sensazione è che il tecnico sia orientato a confermare lo schieramento delle ultime giornate. L’arbitro della partita sarà Rizzoli della sezione di Bologna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione